Avena: dai fiocchi ai chicchi decorticati, proprietà e usi dell’antico cereale

L’avena è uno dei cereali che uso spesso in cucina proprio per le sue molteplici proprietà. Per anni dimenticata sulle nostre tavole, l’avena è tornata alla ribalta nei supermercati soprattutto sugli scaffali della colazione che non deve mai mancare nella nostra quotidianità sia perché è una coccola per l’anima e sia perché apporta, se fatta bene ed in modo equilibrato, tutta una serie di benefici risvegliando il metabolismo…

La notte delle stelle cadenti fra tradizione, arte e significato

La notte di San Lorenzo porta con sé tutta una serie di simboli che si perdono nella notte dei tempi tra mitologia e antiche leggende. Il cielo stellato nell’arte ha sempre avuto un ruolo di primo piano, sin dall’epoca preistorica quando i primi uomini, con il naso all’insù, si perdevano nell’immensità e riportavano sulle rocce delle caverne ciò che vedevano per lasciare un segno di sé in un mondo a loro totalmente sconosciuto…

Erbe aromatiche e spezie in cucina: quali sono e come usarle

In una cucina che si rispetti non possono mancare erbe aromatiche e spezie perché con un piccolissima quantità aggiunta alle nostre pietanze sono in grado di avvalorare il cibo sia da un punto di vista di gusto e sapore che ne risulta arricchito ed esaltato, sia da un punto di vista di colore (prendete ad esempio il curry o lo zafferano) ma soprattutto da un punto di vista organolettico…

Zanzare addio: tre oli essenziali contro le punture di questo insetto (e non solo)

Con l’estate arrivano anche le fastidiose zanzare che con le loro punture irritano la nostra pelle e il nostro stato d’animo. S’intrufolano ovunque, lasciando ai più fortunati delle bolle poco evidenti. Chi invece è particolarmente sensibile vedrà aumentare il volume delle punture fino a che non si forma proprio una chiazza o un gonfiore sulla parte colpita dal furioso e perseverante killer estivo che non lascia in pace nemmeno gli animali e i bambini.

Quattro oli essenziali per neonati e bambini fino ai tre anni di età: usi e consigli

Gli oli essenziali possono essere usati anche su neonati e bambini fino ai tre anni di età ma sempre con estrema cautela. L’aromaterapia, infatti, funziona molto bene pure nella prima infanzia. Premettendo che ci sono oli che non possono essere adoperati prima dei tre anni di vita, vi indico come usufruire delle essenze per risolvere o attutire alcuni disagi quotidiani del bambino in modo intelligente, sano e soprattutto olistico…

Estratti di frutta e verdura: dieci motivi per introdurli nella nostra alimentazione

In diversi miei articoli faccio spesso riferimento agli estratti di frutta e verdura e ai centrifugati, queste bevande “alternative”, poco diffuse nella nostra alimentazione (forse perché non se ne conoscono bene le proprietà e i benefici), che rappresentano un valido mezzo per rifornire le cellule e i tessuti di tutti gli elementi e gli enzimi nutrizionali di cui necessitano, nel modo più digeribile e assimilabile possibile. Ecco, io ve ne parlo in questo articolo…

Come riconoscere un olio essenziale autentico: qui le risposte

Prima di spiegarvi come riconoscere un olio essenziale autentico, occorre che io faccia una premessa sull’aromaterapia, la disciplina che sfrutta le proprietà degli oli essenziali per attenuare o/e prevenire molti disturbi psicofisici creando uno stato di benessere che coinvolge l’individuo in tutte le sue dimensioni. Questa metodica ha origini remote tanto che già nell’antico Egitto se ne conoscevano le straordinarie proprietà. Gli oli essenziali, nello specifico, sono sostanze volatili e odorose, estratte dalle piante con diversi metodi…