Tag "Italia"

Striscia martedì, 23 maggio, ha divulgato un fuori onda, nel quale si sente il conduttore Rai insultare, dopo la trasmissione Affari Tuoi, una concorrente con frasi molto offensive che si riferiscono all’aspetto fisico della signora…

Avete voglia di un libro che esca dagli schemi? Avete bisogno di accostarvi alla Natura? Ebbene vi consigliamo due libri da leggere. Sono scritti da Franca Molinaro, giornalista pubblicista di origini beneventane e autrice di numerose pubblicazioni…

Nel libro ci sono anche esercizi pratici e tutta una serie di metodiche per accostarci a questa pratica, creando un punto di contatto con il nostro corpo. La presenza consapevole ci fa prendere coscienza dell’energia dell’amore che è la vera magia. Qui tutti i dettagli.

Ci sono misteri nel nostro corpo, cose che accadono e che sono inspiegabili. Forse perché la Mente razionale è limitata? Forse perché sbagliamo approccio? La Medicina ha fondato tutto il proprio sapere sul paradigma cartesiano che concepisce la separazione netta tra corpo e mente. E se non fosse così?

“La macchina da presa di Oren Moverman ci trascina contro la nostra volontà nelle vite tormentate dei protagonisti e dei rispettivi figli, sbattendoci in faccia (ma non troppo) una dura e raccapricciante verità che si nasconde dietro un muro d’ipocrisia e di rapporti tormentati fino all’eccesso…”

Fortunata, recensione

Al cinema dal 20 maggio 2017. “Questo personaggio – nato dalla penna di Margareth Mazzantini, che ha scritto la sceneggiatura del film – è una delle tante poveracce che affollano le borgate romane e che tra mille contraddizioni, tentano di dare un futuro dignitoso alla loro prole…”

Come dimostrano i dati Istat, stando ai quali sono quasi 7milioni le donne che hanno subito una forma di abuso. Di omicidi nel 2016 se ne sono contati 120 in Italia. La libertà dei costumi può far troppa paura agli uomini per essere accettata, nonostante nessuno sia nei fatti padrone del corpo e della mente di un altro essere umano…

Si tratta nello specifico di un’esposizione unica nel suo genere perché potrete ammirare due controdisegni. Uno del Sacrificio di Isacco, venuto alla luce durante il lavoro di restauro del disegno custodito presso la Casa Buonarroti a Firenze, l’altro di Cleopatra. I capolavori si trovano a Roma presso i Musei Capitolini.

Perché si festeggia ogni anno? Come si viveva ai tempi del Fascismo? Cosa ci ha lasciato il giorno della Liberazione d’Italia? Cosa è rimasto di quel 25 aprile 1945 e degli anni di guerra e di dittatura? Per le vecchie generazioni era ed è un ricordo indelebile, uno di quegli eventi che insegnano a vivere appieno la vita…

Francesco Amato si avvale di un ottimo cast, girando un film dallo stile deciso e moderno. La figura dello psicologo e psicoterapeuta è sempre più al centro della Settima Arte che, come sempre, volge il suo sguardo sull’attualità attraverso i vari generi. Oggi lo “strizzacervelli” è molto richiesto…

Si parla tanto di tecniche olistiche per ritrovare calma e benessere ma anche gioia e consapevolezza cancellando paradigmi e schemi mentali. Ma che cos’è Access Consciousness? E cosa sono i Bars? Risponde a queste e ad altre domande Manola Proietti, Facilitatore Bars…

L’esposizione, visitabile fino al 30 luglio, riflette attraverso una straordinaria selezione di capolavori artistici gli strettissimi legami politici e culturali intercorsi tra Italia e Spagna nel XVII secolo, periodo in cui il collezionismo spagnolo di arte italiana rilancia la tradizione iniziata nel Cinquecento con Carlo V…

E` accertato che mangiare sano, senza strafare e prestando particolare attenzione alle materie prime, ci tutela dalle principali patologie della nostra epoca, come diabete, ipertensione e alcuni tipi di cancro. Basti pensare che il 30-35 per cento dei tumori sono correlati a una nutrizione scorretta…

Il Lievito Madre o Pasta Acida vi permetterà di riscoprire e di prendere contatto con le vostre radici e le vostre emozioni viscerali, perché noi veniamo dalla terra. Il procedimento è semplice e vi farà coltivare pazienza, pace e serenità…

Diretto da Alex Infascelli, il lungometraggio è tratto dal romanzo di Éric-Emmanuel Schmitt, in cui la menzogna viene tenuta in piedi da un’amnesia che stravolge i piani dei due personaggi rendendoli un po’ più veri e vicini nelle antinomie dell’esistenza…

Fare una passeggiata nei mondi di Eureka è un’esperienza da vivere, durante il percorso ci si ritroverà stupiti, incuriositi, divertiti o stregati come in un quadro di Salvator Dalì o in un film di Tim Burton. Prima di entrare in sala, dunque, preparatevi a viaggiare…”