“Obliqua” è la donna

  Diritto è l’uomo, capace di autocontrollo, scriveva il poeta greco Oppiano al tempo di Marc’Aurelio, obliqua la donna, schiava della machlosyne, la marea delle pulsioni sessuali che muove tutte le femmine di questo mondo, di lei non ci si può fidare, salvo casi di eroica onestà. Idee di duemila anni fa, d’accordo, ma allora […]

Prendere scacco matto da una donna

  “Così non vale, le ragazze ci distraggono!”. Questa l’accusa, o la scusa, dei giocatori sconfitti nei tornei di scacchi. Fino a pochi anni non esistevano ‘tornei misti’, pareva assurdo far competere donne contro uomini in un gioco che da millenni richiede concentrazione totale, potenza mentale e silenzio mortale, impegni che le donne non sarebbero […]