Tag "recensioni"

“La macchina da presa di Oren Moverman ci trascina contro la nostra volontà nelle vite tormentate dei protagonisti e dei rispettivi figli, sbattendoci in faccia (ma non troppo) una dura e raccapricciante verità che si nasconde dietro un muro d’ipocrisia e di rapporti tormentati fino all’eccesso…”

Fortunata, recensione

Al cinema dal 20 maggio 2017. “Questo personaggio – nato dalla penna di Margareth Mazzantini, che ha scritto la sceneggiatura del film – è una delle tante poveracce che affollano le borgate romane e che tra mille contraddizioni, tentano di dare un futuro dignitoso alla loro prole…”

Qui tutto sul lungometraggio nelle sale italiane dal 18 maggio 2017. “La pellicola è un fantasy ben costruito, a metà strada tra il lungometraggio di formazione e una fiaba che rievoca leggermente le atmosfere de Il Canto di Natale di Charles Dickens e la grafica de Il piccolo principe…”

Uscito il 4 maggio 2017, Gold – La Grande Truffa è stato una piacevole sorpresa. A stupirmi non è tanto l’attore protagonista, Matthew McConaughey (le cui doti erano a me note) quanto la straordinaria capacità del regista, Stephen Gaghan, di trascinarci nel cuore della storia, un passo per volta, senza mai annoiarci…

Nelle sale dall’11 maggio 2016, la pellicola è diretta da Francesco Bruni. Qui trovi anche la trama e il trailer della pellicola italiana.

Nel documentario si fa spesso riferimento a Gandhi e al bisogno impellente di essere autonomi economicamente senza l’intervento delle grandi multinazionali che ormai hanno invaso il mercato, distruggendo la microeconomia locale…

La pellicola ci porta in un futuro non molto lontano dominato da una grande azienda che pretende di eliminare del tutto la privacy per rendere ogni persona “trasparente”. Un solo colpo di scena ci sarà ed è funzionale allo sviluppo degli eventi successivi…

La pellicola, uscita nelle sale italiane il 27 aprile 2017, ruota intorno alle peripezie dell’aspirante attrice di fede Battista, Maria Mabrey, che – ingaggiata dal miliardario Howard Hughes – s’innamora dell’autista Frank Forbes ma i generi qui si mescolano. Dal comico si passa al biografico e al drammatico…Qui trovi tutto sul lungometraggio diretto da Warren Beatty.

Il nuovo film di Gianni Amelio si presenta come una favola ma di questa non ha alcuna caratteristica, perché l’incanto ha ceduto il posto alla follia. E` come se i personaggi fossero congelati nelle loro emozioni più viscerali. Ciascuno cerca l’amore che gli è stato negato negli occhi dell’altro…

Un film di Simona Izzo, con Barbora Bobulova, Max Gazzé, Valentina Cervi, Veruska Rossi, Vanni Bramati, Marco Cocci, Maurizio Casagrande, Andrea Bellisario, Myriam Catania, Mariano Rigillo, Camilla Calderoni, Niccolò Cancellieri e Sean Cubito. La pellicola è nelle sale cinematografiche dal 20 aprile 2017. Qui i dettagli sul lungometraggio.

La macchina da presa di Hugo Gélin si sposta con agilità dalle coste francesi a una Londra piovosa e cupa ma cosmopolita dove le opportunità non mancano per Samuel, ragazzo che diventa adulto grazie a una figlia piombata all’improvviso nella sua esistenza vissuta con fin troppa leggerezza…

“Un film leggero e divertente, a tratti ironico, non pretenzioso, eppure c’è una vena di saggezza in questa pellicola. La macchina da presa di Simone Godano si muove in modo agile e con una certa flessibilità fuori e dentro le pareti domestiche per farci sorridere e riflettere con gusto ed eleganza…”

Francesco Amato si avvale di un ottimo cast, girando un film dallo stile deciso e moderno. La figura dello psicologo e psicoterapeuta è sempre più al centro della Settima Arte che, come sempre, volge il suo sguardo sull’attualità attraverso i vari generi. Oggi lo “strizzacervelli” è molto richiesto…

Diretto da Alex Infascelli, il lungometraggio è tratto dal romanzo di Éric-Emmanuel Schmitt, in cui la menzogna viene tenuta in piedi da un’amnesia che stravolge i piani dei due personaggi rendendoli un po’ più veri e vicini nelle antinomie dell’esistenza…

La pellicola, diretta da Ron Howard, uscì al cinema il 3 dicembre 2015 e fu campione di incassi già nel primo weekend. La trama ruota intorno al romanzo di Melville. Il lungometraggio andrà in onda in prima serata su Canale 5, questa sera, 10 aprile 2017. Qui trovi tutto quello che ti serve.

Fare una passeggiata nei mondi di Eureka è un’esperienza da vivere, durante il percorso ci si ritroverà stupiti, incuriositi, divertiti o stregati come in un quadro di Salvator Dalì o in un film di Tim Burton. Prima di entrare in sala, dunque, preparatevi a viaggiare…”