Tag "Premio Oscar"

Dalla recensione di Cultura & Culture: “La macchina da presa di Barry Jenkins (alla seconda regia) segue i passi di Chiron, detto ‘Piccolo’, che vive in un quartiere di colore e degradato di Miami. Lui è considerato un ‘diverso’ nella sua comunità, forse per l’andatura femminile…”

L’editoriale: ritengo, che – dopo le polemiche dello scorso anno – mai come questa volta si siano voluti accontentare tutti, dando l’impressione di una certa faziosità e di una incapacità di andare oltre l’ambito politico per dare la parola solo all’Arte…

Candidato a sei premi Oscar, Manchester by the Sea ha ricevuto due statuette, tra cui il Premio per il Miglior Film. Casey Affleck, visibilmente emozionato, così ha commentato sul palco del Dolby Theatre. Qui tutto sul film.

La La Land, che è al cinema dal 26 gennaio 2016, ha ricevuto sei premi Oscar, tra cui quello per la Miglior Regia e la Migliore attrice protagonista, che è andato ad Emma Stone. Qui trovate tutti i dettagli sulla pellicola.

Il 17 marzo è arrivato nelle sale il melodramma intimista di John Crowley con una superba Saoirse Ronan. La pellicola ha ricevuto tre nominations agli Oscar 2016.

Leonardo DiCaprio conquista il suo primo Oscar, come anche Ennio Morricone che aveva ricevuto la prestigiosa statuetta per la sua carriera. Ecco i dettagli.

Si parla tanto di DiCaprio e dei suoi Oscar mancati ma quest’edizione riserverà molte sorprese… Rispolveriamo la memoria con tutte le nominations.

Il giorno della Memoria si avvicina ed è in programma l’uscita di alcuni lungometraggi che affrontano questo tema, ecco quali sono.

Ecco i dettagli sullo spin-off di Rocky. Stallone torna al cinema nel ruolo di Balboa che in questo film è l’allenatore del figlio di Apollo Creed.

Diretta da Danny Boyle, con Michael Fassbender, Seth Rogen e Kate Winslet, la pellicola è nelle sale cinematografiche dal 21 gennaio.

Con dodici nominations agli Oscar, questa pellicola è un piccolo capolavoro anche grazie al talento di DiCaprio, qui i dettagli.

Presentato fuori concorso alla 72° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, “Non essere cattivo” di Claudio Caligari è stato scelto per rappresentare l’Italia agli Oscar 2016.

L’attore cambia volto sfruttando al massimo il metodo Stanislavskij e l’Academy lo premia. Analizziamo i motivi del successo…

E l’Italia c’è con Milena Canonero che ha ricevuto l’Oscar per i migliori costumi in Grand Budapest Hotel…

Intervista al critico Roy Menarini sull’evento cinematografico dell’anno…

Prima di analizzare il film La Teoria del tutto occorre premettere che in questa recensione non ci soffermeremo su quello che la pellicola poteva essere e non è ma sul prodotto finale, tenendo conto innanzitutto che si tratta della trasposizione