C’era una volta…a Hollywood, il Rick Dalton di Tarantino e la fine di un’epoca: recensione

C’è una scena di C’era una volta a… Hollywood che ha preso di più la mia attenzione: la macchina da presa inquadra dal basso un Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) in lacrime mentre una bambina, che si atteggia a grande attrice, cerca di consolarlo guardandolo appunto dall’alto verso il basso come fanno di solito le nuove generazioni verso tutto ciò che sta tramontando…

A casa tutti bene: il film di Muccino su Rai 1, recensione e trama

“I personaggi di A casa tutti bene sembrano essere dominati da una certa incompiutezza, come se vivessero tra coloro che sono sospesi, in balia di ardenti passioni e una razionalità imperante che induce all’appiattimento e al bisogno di omologarsi per sentirsi accettati o meglio per paura di essere abbandonati. L’Alzheimer di Sandro forse è l’unica cosa autentica…”