Febbre: ecco gli oli essenziali per stare meglio

L’aromaterapia dà tutta una serie di benefici anche in caso di influenza. Diversi sono gli oli essenziali che si possono usare quando si ha la febbre. Ma prima di proporvene alcuni, occorre che – come naturopata ad indirizzo psicosomatico – io apra una parentesi essenziale sulla febbre per comprendere cosa questo sintomo voglia comunicarci. La […]

Rimedi di Primavera: ecco il Tarassaco, proprietà e benefici

Le piante della primavera hanno quasi tutte un unico comune denominatore: depurano il fegato che è l’organo di questa stagione. Secondo le antiche tradizioni il fegato, come accennato in diversi articoli, è la sede della rabbia, un’emozione primordiale che in questo periodo ha la finalità di spingerci ad agire in vista dell’apertura estiva. Ma per […]

Il cervello si mantiene giovane con la creatività e gli stimoli nuovi: ecco perché

Per mantenere il cervello giovane è indispensabile fare attenzione non soltanto alle sostanze che ingeriamo sotto forma di alimenti e bevande, facendo al contempo una sana attività fisica, ma anche a tutto ciò che entra nel nostro sangue per altre vie diventando parte di noi

Al femminile. Se vuoi essere felice non farti condizionare: ecco come fare

“Smettila di pensare a quello che vogliono gli altri. Non pensare a quello che voglio io, o a quello che vuole lui, o a quello che vogliono i tuoi. Tu che cosa vuoi? Tu, che cosa vuoi? Tu. Che cosa vuoi? Dimmelo, che cosa vuoi.”, dice Noah ad Allie nel film “Le pagine della nostra vita”…

Il professore e il pazzo al cinema: e se perdessimo le parole? Recensione del film

E se all’improvviso perdessimo le parole e il loro significato? Dove andremmo a cercarle? La Lingua è la nostra identità giacché ci fa comunicare non solo con gli altri ma anche con noi stessi. Difatti, i nostri pensieri non sono altro che un fiume di parole. “E in principio era il Verbo…”: si legge, non […]

Come mantenere il cervello giovane? Con il Movimento, elisir di salute

Il cervello invecchia e muore solo se non gli permettiamo di sperimentare e di accostarci alle novità, mantendoci attivi. Si tratta dell’organo che meno risente dell’invecchiamento. Ciò che lo deteriora è la mancanza di stimoli sempre nuovi, una vita logorante, stressante e sedentaria…