Perché si festeggia ogni anno? Come si viveva ai tempi del Fascismo? Cosa ci ha lasciato il giorno della Liberazione d’Italia? Cosa è rimasto di quel 25 aprile 1945 e degli anni di guerra e di dittatura? Per le vecchie generazioni era ed è un ricordo indelebile, uno di quegli eventi che insegnano a vivere appieno la vita…

Un film di Simona Izzo, con Barbora Bobulova, Max Gazzé, Valentina Cervi, Veruska Rossi, Vanni Bramati, Marco Cocci, Maurizio Casagrande, Andrea Bellisario, Myriam Catania, Mariano Rigillo, Camilla Calderoni, Niccolò Cancellieri e Sean Cubito. La pellicola è nelle sale cinematografiche dal 20 aprile 2017. Qui i dettagli sul lungometraggio.

Quanti ricordi… tra passato e presente con quel Gelso. Erano i tempi del pane fatto in casa nel forno a legna della nonna, delle pecore pascolate all’aria aperta e delle margherite raccolte prima del tramonto con la bisnonna che mi raccontava favole e fiabe della tradizione popolare irpina… Qui vi illustriamo anche le proprietà delle more e non solo…

“Un film leggero e divertente, a tratti ironico, non pretenzioso, eppure c’è una vena di saggezza in questa pellicola. La macchina da presa di Simone Godano si muove in modo agile e con una certa flessibilità fuori e dentro le pareti domestiche per farci sorridere e riflettere con gusto ed eleganza…”

Dai Blog

La vita è un viaggio e, come tutti i percorsi, la strada che percorriamo non è sempre la stessa , a volte è pianeggiante, altre in discesa e altre ancora in salita, la cosa importante è saper accettare che quello che ci attende non è fisso ma mutabile…

Idealizziamo persone ed esperienze passate e così facendo impediamo al flusso di nuove circostanze di affacciarsi nella nostra vita. Creiamo sensi di colpa e ci rimproveriamo perché le cose potevano andare diversamente solo se…

Si parla tanto di tecniche olistiche per ritrovare calma e benessere ma anche gioia e consapevolezza cancellando paradigmi e schemi mentali. Ma che cos’è Access Consciousness? E cosa sono i Bars? Risponde a queste e ad altre domande Manola Proietti, Facilitatore Bars…

Questa pianta si è adattata a vivere in ambienti aridi e secchi, di conseguenza ogni qualvolta assumiamo soprattutto per via interna parti di essa ne prendiamo le caratteristiche essenziali. Le sue proprietà sono innumerevoli e ve le elenchiamo qui, partendo da un presupposto essenziale…

A Giarre (Catania) dal 21 aprile al 21 ottobre 2017 la kermesse di design e paesaggi del Mediterraneo organizzata in un vivaio ai piedi dell’Etna, con ospiti internazionali, mostre, installazioni, convegni e tanto altro per conoscere e apprezzare piante e fiori del nostro meraviglioso ecosistema… Qui trovi tutti i dettagli e le curiosità.