Non solo Cinema

Quartieri dell’arte e la drammaturgia del teatro tedesco

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

abitare_sotto vetroViterbo- Vetralla, località Poggio Montano. È stato allestito un gazebo di sei metri per sei, e dei maxi-schermi. Domani, alle 21, in Prima Italiana, “Abitare sotto vetro“.

L’opera del maestro Ewald Palmetshofer, affronta tematiche legate alle questioni giovanili dell’amicizia e della famiglia. In profondità, si celano le verità più profonde del genere umano. Lo studio dei rapporti umani in base a fattori economici e sociali. Lo stumento chiave di comunicazione è il linguaggio. Utile a raggiungere le sfere più intime della mente. Sentimenti, valori, gioventù. Tutto questo è riportato nel film-documentario proprio del language playwriting austriaco.

Il team- Una coproduzione che vede unirsi il lavoro de il Festival Quartieri dell’Arte, l’associazione Politecnico Teatro, il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e il RIC Festival di Rieti con, infine, il contributo del Goethe Institut Rom.

Sono tre i principali attori- protagonisti allievi di Giancarlo Giannini:

  • Roberto Caccioppoli
  • Francesca Cardinale
  • Giorgia Masseroni

La messa in scena è curata da Marco Belocchi;

Numero dei posti limitato, si consiglia la prenotazione al seguente indirizzo e-mail: ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com

Info 0761- 460097

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta