Natura

Spagna: meta estiva scelta dagli italiani con partenza da Roma

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

La Spagna offre tantissime attrazioni per chi vuole godersi una vacanza indimenticabile senza spendere troppo, grazie ai numerosi voli low cost che collegano Roma e altre città italiane alle località spagnole. Una di queste è Madrid, capitale della Spagna e simbolo della movida che mette d’accordo tutti: in città è possibile ammirare l’architettura degli edifici e visitare i musei, godersi l’enogastronomia locale tra paella e sangria e, ovviamente, abbandonarsi a serate di puro divertimento.

Parlando di svago e relax, come non citare la Catalogna, la zona della Spagna settentrionale che si affaccia sul Mediterraneo e di cui Barcellona è considerata la capitale: ricca di storia e cultura, offre tantissimi monumenti. Qui si possono visitare dalla Sagrada Familia agli altri edifici progettati da Gaudì, ma troviamo anche diverse occasioni di divertimento: una semplice passeggiata lungo le Ramblas può essere sufficiente per trascorrere una serata indimenticabile.

2Lungo la costa, poi, si susseguono decine di località di mare preferite dai giovani di tutta Europa per l’alta concentrazione di locali notturni e discoteche, come Lloret de Mar, Calella, Blanes, Playa de Aro, Cadaquès, Roses, Santa Susanna e Tossa de Mar. Se poi da qui ci si vuole allontanare un po’ dalla costa verso il mare aperto, ci sono le Isole Baleari, che in quanto a divertimento sono tra le più scelte; Ibiza infatti è una delle mete dove il “turismo giovane” ha preso di più piede, grazie anche alle innumerevoli offerte lastminute che si possono trovare nel web. Ci spostiamo più a sud, lungo la Costa Blanca, per una visita a Valencia (imperdibile il museo delle belle arti) e altre località molto caratteristiche come la città di Alicante, sormontata dal castello di Santa Barbara, e la tranquilla Murcia, vicina agli scavi archeologici di Cartagena. spagnaChi non teme il caldo, soprattutto d’estate, può visitare la regione dell’Andalusia, caratterizzata da clima torrido ma anche più allegro e informale.

Tra le località più affascinanti c’è senza dubbio Cordoba, che ospita un’imponente moschea considerata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco; molto suggestiva anche la piccola Granada, conosciuta in tutto il mondo per la reggia araba dell’Alhambra. Da non perdere, a Siviglia, una visita alla Giralda, il minareto della città da cui si gode di una vista spettacolare. Più esclusiva e preferita dai vip è Malaga, che si trova lungo la Costa del Sol insieme a Marbella e Tarifa.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta