LA CRISI CHE FA BENE ALLA SALUTE E… AL PIANETA

© Minerva Studio – Fotolia.com

Lo stilista Crico, in un articolo della sua rubrica psModa, scrive che tutto torna nella vita come nella moda. E in effetti, anche a causa della crisi, le abitudini degli italiani stanno cambiando con un significativo ritorno al passato. Questa mattina il quotidiano “La Repubblica” dedica una delle sue pagine di attualità al “tramonto” degli ipermercati, affermando che vince il cibo di qualità nel superstore sotto casa, uno spazio fra i 1500 e i 2500 metri quadri, specializzato nel settore alimentare ma con una quota minore di prodotti di altro genere. Gli italiani preferiscono acquistare alimenti più genuini, spesso bio o etnici. E quindi anche i detentori della grande distribuzione si stanno adattando investendo in gallerie commerciali. Lo stile di vita dei nostri connazionali, dunque, pian piano si sta modificando, basti pensare che l’agricoltura, insieme all’elettronica, è l’unico settore che tiene e che nel 2011 in Italia si sono vendute più biciclette che automobili. Spesso si tratta di veicoli restaurati, quindi ritrovati in garage e messi a nuovo. La bicicletta è comoda, maneggevole e soprattutto costa poco. Questo cambio di tendenza non riguarda solo il nostro Paese ma anche la Germania e altre nazioni. Insomma, tutto il male non viene per nuocere. E la crisi potrebbe essere addirittura una buona occasione per il nostro pianeta: l’uomo potrebbe ripensare e rimodellare il suo stile di vita, salvaguardando al contempo la propria salute e conservando quanto di buono la modernità gli ha dato!

Maria Ianniciello

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2008 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione. Oggi mi dedico come giornalista ai libri e al cinema in Cultura & Culture e sul mio canale YouTube (Marica Movie and Books). Curo la rubrica Bimbi al cinema sul blog Ricomincio da quattro di Adriana Fusè.

Lascia un commento