8 settembre 2012
Redazione (4055 articles)
Share

A MILANO “LE VIE DEL CINEMA”

© Fergregory - Fotolia.com

Promossa dall’Assessorato a Cultura, Moda e Design del Comune di Milano, La Biennale di Venezia, Corriere della Sera e AGIS lombarda, prende il via giovedì 13 settembre 2012 la 33esima edizione di “Le vie del cinema”, l’appuntamento con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e con il Festival del film Locarno che porta in città una ricca selezione di film in anteprima assoluta e in versione originale con sottotitoli in italiano, oltre a incontri con autori e critici, il tutto a pochi giorni dalla proclamazione dei vincitori della Mostra di Venezia e a poco meno di un mese dalla conclusione del Festival di Locarno.

«Milano è ormai la capitale del cinema di qualità, grazie a manifestazioni come ‘Le Vie del Cinema’ e ad altre, che sosteniamo e promuoviamo con le nostre politiche culturali – ha detto l’assessore alla Cultura Stefano Boeri –. I milanesi seguono con interesse il cinema impegnato e le sollecitazioni culturali, sociali e politiche che il grande schermo propone, sia che si tratti di grandi nomi che di nomi emergenti. Infatti la serata speciale che abbiamo organizzato lunedì sera, 10 settembre 2012, all’Anteo per proiettare il film di Bellocchio “Bella Addormentata”, che sarà presentato dal regista e che sarà punto di partenza per una riflessione sul fine vita e il testamento biologico, vede già da ieri il tutto esaurito».

“Le vie del cinema” propone quest’anno 46 tra lungometraggi e corti in 9 sale cinematografiche per 8 giorni di programmazione e 78 proiezioni. La Mostra di Venezia è presente con 34 titoli (11 dal Concorso, 6 da Fuori Concorso, 8 da Orizzonti, 1 dalla Settimana Internazionale della Critica, 8 da Venice Days), mentre 11 sono le proposte del Festival di Locarno (5 dal Concorso Internazionale, 1 da Concorso Cineasti del presente, 5 corti da Dino Risi ritrovato).

Tags rassegne
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.