Come risolvere i problemi di coppia? La risposta in un libro

 

“[…] Per costruire dei rapporti validi dovete accettare e capire le differenti stagioni dell’amore. A volte l’amore fluisce in modo facile e automatico; altre volte richiede impegno. In certi momenti i vostri cuori traboccano e in altri sono vuoti […]”.

@goodluz - Fotolia.com
@goodluz – Fotolia.com

John Gray, autore del best seller “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” (Rizzoli), partendo da un presupposto preciso, spiega come alimentare e tenere in vita l’Amore che segue il ciclo della stagioni. Gray scrive che “in primavera tutto è semplice, ma d’estate bisogna lavorare sodo”, precisando che in autunno, se ci siamo impegnati in precedenza, proveremo gratificazione, ma è inevitabile che in inverno subentri il vuoto. Ed è proprio in questi momenti che il legame potrebbe spezzarsi se non si è lavorato bene d’estate, dopo il periodo dell’innamoramento. D’inverno l’uomo si chiude a riccio nella caverna, per rigenerarsi e trovare soluzioni nuove, mentre la donna finisce nel pozzo, facendo infrangere la sua onda ed esternando i suoi stati d’animo, perché proprio attraverso le parole lei riesce a dare risposta al suo travaglio interiore. In questa fase, per entrambi, si manifestano acuendosi, se non sono stati risolti, traumi passati. La donna, quando si infrange l’onda, vuole essere solo compresa, anziché giudicata dal suo compagno, il quale in caverna necessita al contrario di tranquillità, entrando in un mutismo che fa spesso paura alla partner.

gli uomini vengono da MarteJohn Gray nella sua famosa pubblicazione sostiene che, per salvaguardare il rapporto, è importante interiorizzare un concetto: uomini e donne divergono nei loro bisogni e di conseguenza nel loro modo di comunicarli; i contrasti nascono proprio quando le reciproche necessità non vengono soddisfatte: la donna si sente incompresa, mentre l’uomo pensa di non essere apprezzato dalla propria compagna che lo giudica costantemente, facendolo sentire un incapace mediante consigli e suggerimenti non richiesti.

“[…] Quando un uomo ascolta senza giudicare ma con partecipazione una donna che esprime i propri sentimenti, lei si sente ascoltata e compresa. Più una donna si sente ascoltata e capita, più le sarà facile dare al compagno l’accettazione di cui ha bisogno […]”.

Per comunicare in maniera corretta, bisogna esercitarsi al rispetto dei reciproci bisogni con una serie di esercizi che Gray illustra nel libro in maniera schematica partendo da esempi della vita quotidiana. “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” è un testo scorrevole che si legge con piacere e che, nonostante in alcuni punti si denota una lieve tendenza alla generalizzazione, può essere d’aiuto per qualsiasi donna, non solo per la casalinga, alla quale l’autore fa in maniera implicita spesso riferimento, ma anche per la lavoratrice o la manager che vuole migliorare il rapporto con il suo partner.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

m.i. 

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI