#PausaCaffè: Non ho che te, il nuovo romanzo di Valeria Leone

Valeria Leone torna in libreria con un nuovo romanzo. S’intitola Non ho che te e lo trovate su Amazon, sia in versione cartacea, sia digitale, dal primo febbraio 2018. La scrittrice e giornalista sannita conferma di essere una brava narratrice e di saper descrivere l’amore addentrandosi con maestria e senza esitazioni nella psiche del personaggio femminile, che è la voce narrante.

Saper comunicare è un’arte: ecco perché ma come si affina?

“Il leader autentico è prima di tutto un grande ascoltatore di sé, non siamo in grado di ascoltare nessuno se per primi non sappiamo ascoltarci? Se non sappiamo comprendere prima i nostri bisogni come possiamo pretendere di comprendere quello degli altri? La vera comunicazione è quella autentica…”

Il dolore non è un nostro nemico, ecco perché lo proviamo

“Non faccio parte della categoria di coloro che pensano che bisogna soffrire: l’esistenza per me va vissuta e goduta in tutti i suoi aspetti, credo però che il dolore ci consenta di evolverci perché se vissuto nella giusta maniera ci dà la possibilità di passare al livello successivo e ci rende vivi, nel senso che solo quando proviamo dolore abbiamo veramente amato e solo quando abbiamo amato abbiamo vissuto veramente…”

Chirurgia estetica: sì o no?

In Naturopatia esiste l’estetica naturale e olistica. Ogni ruga porta con sé un messaggio profondo ed è espressione della nostra vita. Un volto scolpito è privo di vitalità, ed è come una maschera che ci fa apparire ridicoli, artificioso, poso espressivi. Eppure in Italia gli interventi di chirurgia estetica crescono tanto che il nostro Paese si colloca in questo settore al nono posto nel mondo…

Vivere davvero? Si può con poche azioni quotidiane

L’elemento che più di tutti rende l’uomo un vero essere umano è l’autenticità, manifestare ciò che siamo veramente è il compito di ogni individuo durante la sua vita, la vera realizzazione è liberare la nostra natura e alimentarla giorno dopo giorno per vivere davvero. Oggi l’unica vera divisione nel mondo è tra veri esseri viventi […]

Se desideri che il tuo giardino sia fiorito impara a prendertene cura

“Non possiamo ottenere qualcosa se per prima non diamo qualcosa, pretendere è sbagliato, mi spiego meglio. Quando sul posto di lavoro mostriamo le nostre qualità, offriamo un servizio adeguato. Dando dimostrazione di possedere competenza saremo inevitabilmente compensati. Ovviamente è necessario essere convinti delle proprie qualità ed essere capaci di darsi il giusto valore perché le persone ci valuteranno nella stessa maniera in cui noi ci valutiamo, né più e né meno…”

Sei ‘maniaco’ del controllo? Scopri qui perché è importante rilassarsi

Quello che manca alla stragrande maggioranza delle persone è la capacità di abbandonarsi alle circostanze e al flusso della Vita nonostante gli eventi avversi, nonostante gli alti e bassi. So che è difficile farlo ma non è impossibile in una società dove la performance conta più dell’essere…

La Compassione: ecco perché vale la pena provarla!

La compassione è uno dei sentimenti più nobili che si possano provare. Tu sei un tipo compassionevole o ti comporti da giudice? E le persone che incontri come si comportano con te? Scoprilo nella rubrica ‘Migliora la tua vita’, uno spazio dedicato allo sviluppo personale e al benessere per comprendere e comprendersi.