“MIGRAZIONI E TERREMOTO”, LA SCUOLA ESTIVA DI OFFICINA SOLIDALE

Sant'Angelo dei Lombardi

Continuerà a Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino) la scuola estiva inaugurata lo scorso anno a Conza della Campania. Questa nuova edizione che ripropone la collaborazione tra la Fondazione di comunità ‘Officina Solidale’ , l’AISO (associazione italiana storia orale) e il Dipartimento di Sociologia della Federico II, sarà incentrata sulle tematiche legate a migrazioni e terremoto, viste in una prospettiva ‘dal basso’ attraverso storie, memorie, narrazioni. Il lavoro della scuola si inserisce nel percorso di costruzione di un Archivio della Memoria, virtuale e disseminato sul territorio per rappresentare le tante esperienze sviluppatesi in questi anni nelle realtà locali. Lo scopo è quello di realizzare in prima istanza una memoteca che accolga tutti i materiali già disponibili (video, interviste, fotografie, documentari, ecc.) e che si arricchisca progressivamente di tutti i contributi, i documenti e le testimonianze che verranno raccolte e proposte dal territorio. Il progetto intende restituire le memorie private alla dimensione pubblica attraverso la rete virtuale, dando voce alle plurime narrazioni che provengono dalle comunità. I partecipanti alla scuola oltre a seguire la presentazione di relazioni e documentari saranno coinvolti in un laboratorio di storia orale.

Gli studenti iscritti ai corsi delle lauree magistrali e dei dottorati della facoltà di sociologia dell’Università Federico II di Napoli che frequenteranno i seminari della scuola estiva potranno ottenere il riconoscimento di 2 crediti formativi nelle attività libere.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Redazione

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: [email protected]

Lascia un commento