Libri: recensioni & interviste

Due donne, un unico scopo: l’affidamento dei figli

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

“L’amore più grande del mondo” di Seré Prince Halverson, edito in Italia da Sperling & Kupfer (pagg. 336 € 18,90 Uscita: 5 giugno 2012), è la storia di due donne che si battono per l’affidamento del figli. Ella Beene è una donna serena, solare, coraggiosa, che ha accolto come suoi i figli del compagno, Joe. Ma quando Joe muore in un incidente, Ella è costretta ad affrontare l’inaspettato: al funerale compare la madre naturale dei bambini, Paige. E reclama il suo diritto ad averli. Ma perché li aveva abbandonati tanti anni prima? Quali segreti nasconde l’anima di quella donna schiva e solitaria che rivendica un diritto naturale, ma dimenticato? Ella non si lascia abbattere dalle circostanze, perché per lei l’unico vero scopo è salvare l’amore per i «suoi» bambini. E solo scoprendo l’oscuro passato di Paige e di Joe, le ferite che li hanno segnati, può riconciliare presente e futuro.

L’autrice

Seré Prince Halverson vive in California insieme con il marito e quattro bambini, naturali e adottati. Ha lavorato a lungo come copywriter e ora esordisce nella narrativa con questo romanzo.

 

 

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

2 commenti

Commenta