Non solo Cinema

A Pesaro Sergio Rubini e un po’ d’Irpinia con il Quintetto Atlantico

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Si terrà a Pesaro domani, 16 maggio 2012, alle  21,  presso il teatro Rossini, nell’ambito della rassegna “I Concerti Aperitivo del Carlino 2012”, il  nuovo spettacolo  “Tiempo para el destino final … parole e suoni dal Sudamerica”, interpretato dall’attore Sergio Rubini con musiche eseguite dal Quintetto Atlantico, selezione e adattamento dei testi di Domenico Cipriano. Un progetto tutto irpino con il Quintetto Atlantico, una formazione composta da Enzo Orefice (pianoforte) Gianluca Marino (chitarra) Stefano Saccone (sax e flauto), Sergio Fusaro  (contrabbasso) e Lorenzo Petruzziello (batteria) e la selezione e l’adattamento dei testi curata dal poeta Domenico Cipriano. Il recital ha tinte forti del Sudamerica, proponendo il singolare incontro fra alcune pagine di Borges, Neruda, Sepulveda, Coelho, Allende e altri poeti e scrittori sudamericani e la musica di Egberto Gismonti, Javier Girotto, Astor Piazzolla, Sting, Richard Galliano, intrecciando i due temi principali della scrittura sudamericana: quello civile e quello amoroso. La viva ed emozionante interpretazione di Sergio Rubini, il sound caldo ed elegante del quintetto si fondono magnificamente accompagnando lo spettatore in un percorso di parole e suoni che offre un modo diverso di godere della magia di alcuni tra i massimi poeti del Sudamerica.

 

 

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta