ELEZIONI POLITICHE 2013, COME SI VOTA
21 febbraio 2013
Redazione (4050 articles)
Share

ELEZIONI POLITICHE 2013, COME SI VOTA

©fusolino - Fotolia.com

©fusolino – Fotolia.com

 

 

LE COALIZIONI IN CAMPO

LA LEGGE ELETTORALE

IL POLITOLOGO: ECCO IL FINALE DI PARTITA

 

Ormai in Italia manca poco alle elezioni politiche 2013. Ma come si vota? L’elettore potrà recarsi presso i seggi della sua circoscrizione domenica, 24 febbraio, dalle 7 alle 22, e lunedì, 25 febbraio, dalle 7 alle 15, munito di un documento di identità valido e della tessera elettorale, che si può richiedere, qualora fosse stata smarrita, all’ufficio elettorale del comune di residenza. Il 24 e il 25 febbraio si vota per la Camera dei deputati e per il Senato della Repubblica; la legge elettorale prevede un sistema elettorale proporzionale con soglia di sbarramento e premio di maggioranza. Possono votare per la Camera i cittadini che hanno compiuto 18 anni, mentre per il Senato bisogna aver compiuto 25 anni. Con la scheda di colore rosa si vota per la Camera; non si possono esprimere preferenze, tranne che per la Valle d’Aosta, regione a statuto speciale. Con la scheda di colore giallo si vota per il Senato, anche qui l’elettore non può esprimere preferenze (tranne che per la Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige).

Per approfondimenti 

 

 

Tags Attualità
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.