26 dicembre 2012
Redazione (4050 articles)
Share

ELEZIONI A PROVA DI TWEET

In Italia, come è accaduto negli Stati Uniti, l’imminente campagna elettorale si sposterà dalle piazze ai social network, in primis Twitter.

Basta leggere i tweet dei vari politici per rendersene conto.

Mario Monti proprio in queste ore ha annunciato la sua candidatura su Twitter: «Insieme abbiamo salvato l’Italia dal disastro. Ora va rinnovata la politica. Lamentarsi non serve, spendersi sì. “Saliamo” in politica!», ha scritto l’ex premier. Meno plateale il commento di Pier Luigi Bersani che dichiara: «Il Pd è l’unico partito nella storia italiana ad aver organizzato le primarie parlamentari». Poche ore prima invece, riferendosi al programma Monti, il leader del Pd scriveva: «Nella nostra agenda più equità, più lavoro, più diritti». Combattivo e caparbio si mostra Pier Ferdinando Casini che il 23 dicembre ha precisato che «gioca per vincere». Montezemolo su facebook ringrazia i suoi sostenitori, augurando a tutti un Buon Natale. Sarcastico come sempre Beppe Grillo che su Twitter afferma: «Senza elezioni anticipate, in primavera il M5S avrebbe partecipato all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica», riferendosi al contenuto di un post pubblicato sul suo blog. Anche Antonio Di Pietro fa gli auguri di Natale: «Faccio auguri commossi e partecipi agli esodati. Non chiedetemi di fare lo stesso con gli scudati».

 

Tags Attualità
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.