Prime Video. Film di Natale da vedere

Film di Natale su Prime Video: cinque pellicole da non perdere

A proposito del Natale, la domanda di oggi è: cosa c’era prima di Charles Dickens? A dircelo ci pensa un film di Natale che trovate su Prime Video, dove il catalogo delle pellicole natalizie, anche per 2022/2023, si arricchisce anche di nuove uscite a tema.

Dickens – L’uomo che inventò il Natale

Nella foto la locandina del film L'uomo che inventò il Natale

Prima di soffermarmi sulla suddetta domanda, vi anticipo che in questo articolo ho selezionato cinque film di natale da vedere su Prime Video. E allora che cosa c’era prima di Dickens? Potete scoprirlo nel lungometraggio del 2017 ‘Dickens – L’uomo che inventò il Natale’. Diretta dal regista e sceneggiatore indiano naturalizzato britannico Bharat Nalluri, la pellicola ci porta nell’ottobre 1843, quando il celebre scrittore inglese deve affrontare il fallimento dei suoi ultimi libri. E’ in quella circostanza che Dickens scrive Il Canto di Natale, con l’obiettivo di risollevare le sue sorti e quelle della sua famiglia. Il romanzo diventerà un classico della Letteratura, per sua fortuna e per nostra delizia. Qui la recensione.

Io sono Babbo Natale

Film di Natale su Prime Video. Nella foto la locandina di Io sono Babbo Natale

Tra i film natalizi che vi consiglio c’è sicuramente la commovente pellicola con Gigi Proietti (è stato l’ultimo film del grande attore romano) e Marco Giallini, il quale interpreta il solito malfattore che si ritrova faccia a faccia con Babbo Natale (Proietti) e sarà proprio quest’ultimo, con non poche fatiche e qualche delusione, a cambiare la vita del protagonista che è cinico fino all’eccesso. La commedia si intitola Io sono Babbo Natale. Qui la mia recensione.

La saga di Harry Potter

Nella foto Harry Potter

E nella mia lista non può certo mancare la saga di Harry Potter. Su Prime Video trovate tutta la serie di una delle trasposizioni cinematografiche più suggestive della Settima Arte. Per gli amanti del Fantasy, sarà certamente un viaggio di riscoperta e per chi invece non ha mai visto la serie sarà una piacevole sorpresa.

Un Natale di cioccolato

Nella foto un'immagine del film Un Natale di cioccolato

Tra l’offerta di Amazon Prime Video per Natale ci sono tanti lungometraggi, alcuni più demenziali altri molto belli, come quelli che ho appena menzionato, altri gradevoli quale è per esempio Un Natale di cioccolato, con Malone Thomas e Jason Burkley, che sono i protagonisti di una dolce storia d’amore, in tutti i sensi, perché il personaggio principali è un’imprenditrice che per aumentare le vendite dei suoi dolciumi introduce un nuovo acquirente…

Chocolat

Nella foto una scena del film Chocolat che trovate a noleggio su Prime Video

E a proposito di Cioccolata, non posso non menzionare Chocolat, non è un film propriamente a tema ma si presta molto bene per la storia e le atmosfere francesi. Il lungometraggio è del 2000 ed ha un cast di alto spessore con attori del calibro di Johnny Depp e Juliette Binoche. Vianne apre un negozio di cioccolato, con la figlioletta, nientemeno che in un puritano villaggio della Francia suscitando desideri sottaciuti delle donne del paese ed indisponendo così il parroco. Non è possibile vedere il film in abbonamento, lo trovate a noleggio sempre su Prime Video.

Prova GRATIS Amazon Prime Video

Tante altre pellicole…

Come ho accennato all’inizio, nel catalogo di Amazon Prime Video, ci sono tanti film di Natale, anche usciti da poco, come la commedia italiana Improvvisamente Natale. Io ho selezionato i lungometraggi che secondo me meritano di più. Buona visione!

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Lascia un commento