Moda: il bon ton è vintage

Luisa Beccaria
Luisa Beccaria

Gli abiti di questa stagione scoprono le gambe con garbo e storia. Torna così il guardaroba da “signorina perbene” declinato in una versione più fresca, secondo il ritmo più allegro dell’estate. Il passato è il gran protagonista. Tra le stampe si legge lo stile degli Anni 50, 60, un ritorno a storie romantiche che si fa abito leggero con richiami di colore su uno sfondo prevalentemente bianco. Così le linee sono pulite, senza esagerazioni di lunghezze, studiate per esprimere una nuova freschezza che sceglie i colori più adatti di questa stagione: il corallo, il rosa pesca, e molti accenni di blue. Anche gli accessori partecipano a questo  nuovo gioco di ruoli, dove la donna strizza l’occhio al passato, vestendo il presente di una nuova eleganza, sempre meno informale. Il consiglio: scegliere abiti freschi e leggeri e dal gusto vintage abbinandoli agli accessori più ricercati dell’estate (cinture, fiori, fiocchi). Lo stile diventa impeccabile e la femminilità impenna.

 

cacharel

 

Missoni
Missoni

Ornella Fontana

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Ornella Fontana

Ornella Fontana
Giornalista professionista di Milano, specializzata in fashion communication & image, ho iniziato a lavorare nella giornalismo di moda, come fashion editor circa otto anni fa. Dopo i primi stage post laurea sono arrivati i primi contratti nelle case editrici tra cui Sky, ELLE Italia, MTV Style, iniziando poi a lavorare come fashion contributor con quotidiani nazionali e riviste estere, Da circa un anno ho fondato il mio blog indipendente, www.upstylemagazine.it che tratta dell'avanguardia del lifestyle (dalla moda alla musica) a respiro internazionale. Oggi collaboro con diversi magazine online, curo il mio blog, mi occpo di tutta la parte fashion e styling della rivista BMI Mag di Ibiza e lavoro come Stylist, Personal shopper, e Image Consultant. Entusiasta e felice di far parte del team di Culture&Culture!

Lascia un commento