Salute e Stili di Vita

MILANO E IL SUO ALBERO DI NATALE

© c Fotolia.com

Il Natale si avvicina e da qui al 25 dicembre le iniziative si moltiplicheranno in Italia. Le città si stanno pian piano riempendo di luci. A Milano, come vuole la tradizione, sarà realizzato un grande albero di Natale in piazza Duomo.

L’albero del Natale 2012 sarà firmato Gagà Milano, orologiai milanesi doc. Il progetto è stato giudicato il più valido e idoneo tra tutte le proposte presentate all’amministrazione comunale. L’albero, un abete (Abies Normandiano) alto 20 metri e largo 8, è a zero impatto ambientale, dal momento che proviene da un vivaio di Mariano Comense. Verrà posto in piazza Duomo lato Galleria Vittorio Emanuele. La base sarà un grande orologio, color rosso e panna, larga 18 metri per 18. Un’illuminazione speciale scandirà il passaggio delle ore. L’allestimento della ‘cassa’ dell’orologio alla base dell’albero è a cura della ditta Preziati di Carugate. L’abete sarà decorato con un’innevatura artificiale, decine di fiocchi rossi e circa 6 mila luci a basso consumo. L’albero di Natale 2012 sarà quindi elegante, di grande impatto visivo, ma non sfarzoso né eccessivo.

 «Voglio ringraziare Gagà Milano per questo regalo alla città. I milanesi potranno godere di uno splendido albero in piazza Duomo senza che vi sia alcun costo per le casse pubbliche. È un bell’esempio di collaborazione tra aziende private e Comune», ha dichiarato l’assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e Tempo libero Chiara Bisconti.

 

close

Salve, sono Maria Ianniciello. Grazie per aver letto l'articolo. Se ti è piaciuto il sito e il pezzo, iscriviti alla mia newsletter settimanale. Riceverai ogni lunedi una mail con gli articoli e i nuovi episodi del podcast, contenuti inediti, buoni sconto su libri e tanto altro!

Commenti

commenti

Salve, mi chiamo Maria Ianniciello. Cultura & Culture è un blog indipendente. Redigere articoli ed editare podcast di qualità richiede tempo e concentrazione. DONA ORA affinché io possa creare contenuti migliori. Grazie mille!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares