culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Salute e Stili di Vita

CERAMICA DA INDOSSARE, UNA MOSTRA A MILANO

Officine Saffi presenta per la prima volta in Italia una esposizione di preziosi gioielli artistici in ceramica. L’esibizione che sarà inaugurata giovedì 29 novembre 2012 alle ore 18.30 presso Officine Saffi, Ceramic Arts Gallery a Milano e rimarrà aperta al pubblico fino al 18 gennaio 2013. Contemporary Art Jewels – ceramica da indossare – presenta una selezione di gioielli di 15 artisti internazionali. Offre la possibilità di vedere riunite per la prima volta in Italia preziose creazioni in ceramica, veri e propri gioielli d’arte, ceramica da indossare.

Officine Saffi propone una raffinata ricerca di gioielli contemporanei in ceramica, oggetti resi unici dall’abilità e dal genio degli artisti. Forme, colori, dettagli che stupiscono per la varietà dei risultati. Da scintillanti pesci ancora imbrigliati nelle maglie ossidate delle reti – collane di Nina Sajet, agli ammalianti oggetti della seduzione di Martha Pachon ispirati agli oggetti della tradizione africana, ed ancora i paesaggi urbani della coreana Seyon Kim, i bambù d’eté di Shu Lin Wu, le aeree creazioni con scaglie porcellana di Luca Tripaldi, le condense argentee di Violine Ulmer, le ricercatissime miniature di Peter Hoogeboom. Contemporaneamente sarà possibile ammirare i gioielli in ceramica “storici” provenienti da una collezione privata.

Gli artisti in esposizione sono: Maria Agozzino, Agata Bartos, Edith Bellod, Trinidad Contreras, Fabrizio Dusi, Peter Hoogeboom, Soyeon Kim, Martha Pachon, Judith Peterohff, Nina Sajet, Luca Tripaldi, Violaine Ulmer, Iris Verstappen, Pauline Wiertz, Shu Lin Wu. Molti anche i lavori provenienti da collezioni privati degli artisti Enrico Baj, Giacinto Cerone, Ceramiche Gatti, Ana Cecilia Hilar, Roberto Sebastian Matta, Pietro Melandri, Luigi Ontani.

La mostra sarà corredata da una pubblicazione, edita da OS Publishing con testo introduttivo di Alessandra Quattordio. Durante il periodo di apertura al pubblico sarà programmato un calendario di appuntamenti aperti al pubblico: conferenze, incontri e performance.

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Leave a Reply

shares