LE CREAZIONI DI LAURA…

Cultura e Culture è sempre attento ai giovani talenti italiani che si distinguono nei vari settori della vita socioeconomica del bel Paese, perché – crediamo – che i giovani non sono il futuro bensì il PRESENTE. Quindi… spazio a loro! Oggi abbiamo incontrato Laura Calicchia,  una ragazza di 24 anni nata a Frosinone. Laura nutre una grande passione per la moda e il design che ha perfezionato dopo l’esame di Stato frequentando l’Accademia del Costume e della Moda di Roma e successivamente l’Accademia del Gioiello. Ma, come ci spiega la diretta interessata, il percorso migliore è la pratica. «Per quattro anni ho frequentato un laboratorio artigianale di calzature con due maestri ricchi di esperienza, da loro ho appreso molto; soprattutto la gioia di manifestare la mia passione», afferma prima di aggiungere: «Realizzo oggetti artigianali, il mio marchio si chiamo EDò, che è il nome di mio figlio. La mia forza».

 

 

Laura, come è nata questa passione?

Ho sempre amato smontare e ricomporre oggetti, mi attraeva sapere che qualcosa poteva nascere per pura casualità.

A chi ti ispiri?

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Mi ispiro all’ambiente, ai giocattoli di mio figlio, all’arredamento e poi come non guardare i grandi stilisti del passato e del presente…

Che tipo di accessori e oggetti realizzi?

Realizzo collane, borse, orecchini, braccali utilizzando materiali disparati. Amo la filosofia del riciclo.

Come avviene la scelta dei materiali?

La scelta dei materiali avviene in maniera molto naturale, nel ferramenta, nel supermercato, in merceria, sfogliando una rivista; amo spaziare.

Quanto tempo dedichi a questa passione?

Dedico la vita a mio figlio e con lui riesco ad esprimere ed a concentrarmi sulle mie creazioni.

Progetti? Ti piacerebbe trasformare questa passione in un vero lavoro?

Creo e pubblico sul blog (http://tanaperedi.blogspot.it), su facebook (edo’tana per edi), ma ho anche un sito internet insieme a due stiliste: Purpleaccessories.com. Vorrei poter vedere le mie creazioni nei negozi tra la gente, mi piacerebbe poter creare un lavoro vero su una mia grande passione.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI