21 novembre 2012
Redazione (4056 articles)
Share

A FIRENZE RIAPRE FERRAGAMO’S CREATIONS

La boutique Salvatore Ferragamo di Firenze celebra, dal primo novembre, la riapertura dell’area dedicata a “Ferragamo’s Creations”, la linea esclusiva di calzature che ripropone alcuni dei modelli storici più noti del brand e comprende anche una collezione di borse e accessori che declinano le stampe e i decori iconici del mondo Ferragamo. Interamente rinnovata, quest’area che ripercorre la tradizione creativa di Ferragamo, geniale innovatore che ha rivoluzionato il mondo della calzatura femminile, ospita al suo interno una serie di importanti novità.

Gli ambienti che si affacciano su Piazza S. Trinita, in corrispondenza del Museo Salvatore Ferra- gamo, ospiteranno infatti anche il nuovo Giftshop e una lounge dove sarà possibile consultare e acquistare libri, con una esclusiva proposta di pubblicazioni e cataloghi relativi alle mostre tenu- tesi al Museo Ferragamo nel corso degli anni, accanto ad una selezione di monografie di celebri fotografi e icone dello stile e della moda.

All’interno di questo spazio sarà inoltre presentata una ricca gamma di prodotti declinati nello spirito ironico e creativo del Marchio, accessibili e ispirati ai modelli iconici presenti nel Museo, insieme ad alcuni preziosi pezzi realizzati in edizione limitata. Dal k-way, alla mantella, dal cappello alla t-shirt che riproduce i celebri disegni creati negli anni Trenta per il marchio dal pittore futurista Lucio Venna. E ancora, un vasto assortimento di items che fanno ormai parte dei percorsi lifestyle dell’uomo contemporaneo: shopper, buste portadocumenti, taccuini, portachiavi, svuota tasche, bicchieri e una linea di candele arricchite da profumazioni esclusive. Nell’atmosfera e negli arredi, i nuovi spazi rimandano in modo armonico al layout ricreato per la Ferragamo’s Creations, che richiama l’Atelier in cui Salvatore Ferragamo riceveva le sue clienti a Palazzo Spini Feroni.

Ferragamo’s Creations

La Ferragamo’s Creations rappresenta la punta di diamante delle linee del marchio: un accessorio unico da indossare, un oggetto da collezionisti. I prodotti Ferragamo’s Creations sono infatti riedi- zioni in serie limitata e numerata di alcune storiche calzature del Museo e borse iconiche del brand. Preziosi modelli realizzati interamente a mano utilizzando costruzioni, pellami e forme originali: veri tasselli di storia del costume, caratterizzati dall’etichetta storica del marchio, disegnata nel 1930 dal pittore futurista Lucio Venna. Valorizzati da un packaging prezioso ed esclusivo, si presentano accompagnati da un certificato di autenticità che ne descrive la storia e le caratteristiche uniche. La linea ha finora rieditato alcune delle più note calzature icona, tra cui il sandalo con zeppa a “F” che nel 1947 valse a Salvatore Ferragamo il premio Neiman Marcus, l’Oscar della Moda; il sandalo “kimo”, ispirato alle calzature tradizionali giapponesi, dotato di calzetta intercambiabile; la balleri- na in camoscio con punta arrotondata creata per Audrey Hepburn, e l’indimenticabile décolleté, indossata da Marilyn Monroe nel film “A qualcuno piace caldo”. Ferragamo’s Creations è anche una selezione di borse simbolo del brand, come la top handle dal design ricercato in vari materiali, e di accessori pregiati.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.