Vivi la vita, vivi il tuo sogno

sentieroLa vita è un dono di cui spesso non si è sufficientemente grati; trascorriamo gran parte del nostro tempo come immobilizzati dal nostro passato e dalla paura del futuro e commettiamo l’errore di lasciare che la vita ci sfugga. Qualsiasi cosa una persona abbia passato, qualsiasi delusione o fallimento abbia vissuto, non è una buona scusa per rimanere bloccati. Ogni essere umano nasce con uno scopo, cioè quello di mostrare il suo talento ed evolversi per il bene dell’umanità, ma molte persone si nascondono e lasciano che il loro sogno rimanga chiuso nel cassetto del proprio cuore. Comprendo lo sconforto che alcuni di voi provano, immagino che in alcuni momenti vi sarete chiesti: perché alcune cose capitano a me? Perché alcune situazioni spiacevoli mi stanno sbarrando la strada e tagliando le gambe? Vi invito a non abbandonare il vostro sogno, a non lasciare che la vostra luce si spenga. Non ho la spiegazione per tutto e non pretendo di averla; il viaggio verso la crescita non è uguale per tutti (questo è il bello), però so solo che, nel momento in cui ti accontenterai e lascerai che le circostanze o le persone ti rubino i tuoi sogni, vivrai male, come una vittima, e non sarai mai te stesso. Ci saranno momenti difficili, proverai dolore e avrai la sensazione di non farcela, tuttavia se avrai la forza di spingerti oltre a un certo punto il dolore passerà e le difficoltà svaniranno lasciando il posto a qualcos’altro; al contrario, se ti farai sopraffare e deciderai di non proseguire, proverai dolore per il resto della vita per non aver mostrato il tuo talento e la tua grandezza. Credi nelle tue potenzialità, non farti condizionare da ciò che ti dicono, ripeti fino allo sfinimento di potercela fare, stabilisci di realizzare il tuo obiettivo senza nessuna scusa. Solo allora sarai te stesso e ti sentirai completo; solo allora avrai dato un significato alla tua vita e avrai aiutato altre persone a fare lo stesso. Se vuoi una cosa, devi andare a prenderla affrontando il percorso che ti separa da essa, consapevole che a un certo punto dovrai prendere delle decisioni; e solo in quel momento il tuo cammino non sarà più lo stesso.

Carmine Caso

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carmine Caso

Carmine Caso
Carmine Caso è editore di Cultura & Culture. Dopo la maturità scientifica, si è laureato in Conservazione dei Beni Culturali al Suor Orsola Benincasa (Laurea Vecchio Ordinamento). Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Ama il Cinema, l'Arte e la lettura. Su Cultura e Culture gestisce la rubrica/blog "Migliora la tua vita", uno spazio dedicato al miglioramento personale.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI