Pasqua, ecco come scegliere le uova, l’agnello e le colombe

paqsuaNatale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Recita un noto proverbio, ma a prescindere da come e con chi passiamo la Pasqua una cosa è certa: le festività, qualunque esse siano, in Italia (e non solo) sono un momento di incontro che si concretizza in una tavola imbandita. Cambiano i cibi, a seconda della festa e delle tradizioni locali, ma il concetto è sempre lo stesso: mangiare bene e tanto. A Pasqua si usa acquistare le uova pasquali, l’agnello e le colombe, sostituti dei panettoni e dei vari dolcetti natalizi. Ma, proprio in questo periodo, bisogna stare attenti al rapporto qualità-prezzo dei prodotti, evitando imbrogli e lucri vari. A spiegarci come fare è l’Unione Nazionale dei Consumatori che attraverso l’esperto di sicurezza alimentare, Agostino Macrì, in una nota dà alcuni consigli agli acquirenti. Per le uova, si legge nel comunicato, ciò che ne determina la qualità è la purezza del cioccolato, quindi è importante leggere le etichette facendo attenzione alla scadenza ma anche al cioccolato usato che, per essere puro, non dovrebbe contenere oli essenziali e grassi vegetali. Per un uovo, il cui cacao non supera il 50 per cento, il prezzo dovrebbe oscillare tra i 35 e i 45euro al chilo. Per quanto concerne l’agnello, il costo della carne ovina varia in base all’età e al peso dell’animale, quindi è necessario prestare attenzione e rivolgersi a un rivenditore di fiducia. Stesso discorso per le colombe. Magrì nella nota afferma che il prezzo potrebbe variare a seconda dell’esercizio anche se si tratta della stessa marca, questo perché si vuole indurre il consumatore a fare ulteriori acquisti.

La Pasqua è dunque un momento di rinascita: cade nel periodo primaverile quando la Natura si risveglia dal lungo letargo invernale e assume un significato sprirituale  per i Cristiani che credono nella Resurrezione di Cristo, salvatore dell’umanità. Una festa, dunque, molto simbolica, la quale però va vissuta  con la massima serenità anche quando si fanno le compere per il pranzo pasquale e per la Pasquetta.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI