NAPOLI, CITTADINANZA ONORARIA A SALVATORE BORSELLINO

Salvatore Borsellino - Wikipedia

Salvatore Borsellino, fratello di Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992, riceverà la cittadinanza onoraria della città di Napoli. La cerimonia si svolgerà domani, venerdì 13 luglio, alle ore 16,30, presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giacom. Il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, conferirà l’onorificenza a Salvatore Borsellino pochi giorni prima del ventesimo anniversario della strage di Via D’Amelio, in cui il magistrato palermitano fu assassinato dalla mafia insieme agli uomini della scorta.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento