FIAT: VENDOLA, A POMIGLIANO NESSUN LICENZIATO

©Fanpage facebook

Da Fiat rispondono alle recenti dichiarazioni di Nichi Vendola (nella foto) con una nota di un portavoce della casa automobilistica.

«L’onorevole Vendola in un video messaggio su YouTube rivolto agli operai di Pomigliano d’Arco ha detto: “Ho chiesto a Bersani, Renzi e Puppato di venire insieme a me a Pomigliano ad accompagnare i 145 operai Fiom licenziati alla soglia della fabbrica”. L’affermazione del Presidente della Regione Puglia è falsa perché nessuno dei lavoratori di Pomigliano è stato licenziato. Tutti quelli non entrati in FIP, che non sono impiegati in attività di servizio per lo stabilimento, mantengono un regolare rapporto di lavoro con Fiat Group Automobiles e fruiscono del trattamento di Cassa Integrazione Guadagni».

La Fiat dunque prende le distanze dalle affermazioni  di Vendola smentendo quanto dichiarato da quest’ultimo.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI