In Vietnam il primo trapianto di rene del Bambino Gesù

Vietnam - Bambino GesùSuccesso per la medicina italiana all’Estero. E` stato eseguito il primo trapianto di rene su donatore vivente  dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

L’intervento chirurgico è stato  realizzato su una bambina vietnamita al  National Hospital for Pediatrics (NHP) di Hanoi, da un’equipe di medici del Bambino Gesù con alcuni specialisti del nosocomio vietnamita.

La bambina, che ha dieci anni, sta bene. L’ospedale italiano sta fornendo la sua preziosa assistenza in Vietnam, grazie al sostegno del Gruppo Piaggio e mediante Vespa for Children. In particolare gli specialisti stanno curando bambini affetti da patologie urologiche complesse e hanno sottoposto a trattamento chirurgico più di mille piccoli pazienti. Questo intervento, come sostiene Giuseppe Profiti, presidente del Bambino Gesù, è un ulteriore passo in avanti che rafforza ulteriormente la collaborazione tra l’ospedale romano e quello vietnamita, la quale rientra nel progetto del 2013 Vespa for Children, lanciata dal Gruppo Piaggio. Un’iniziativa che si prefigge l’obiettivo di fornire assistenza sanitaria ai Paesi emergenti.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI