culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Non solo film

ARTISTINSTRADA 2012: IN BASILICATA IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI CINQUE CONTINENTI

Per l’ottavo anno consecutivo si è messa in moto la carovana di “Artistinstrada”, la rassegna itinerante ideata e organizzata dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte” di Venosa. L’evento, che ogni estate dal 2005 tocca i centri storici più suggestivi di Basilicata, Puglia, Campania e Calabria, propone il meglio del teatro di strada e del circo contemporaneo del panorama nazionale e internazionale, tenendo fede alla sua definizione di “Festival Internazionale dei Cinque Continenti”. Anche per l’edizione 2012 di “Artistinstrada” la direzione artistica è stata affidata a Pasquale Cappiello della “Artistica Management”, che nel tempo ha saputo dare alla manifestazione visibilità e prestigio sempre maggiori.

Dopo l’anteprima assoluta del 21 giugno scorso a Cosenza, le prime quattro date del festival hanno toccato i borghi di Castelgrande (Pz), Torre Santa Susanna (Br), Matera e Melfi (Pz), ottenendo ovunque grande riscontro di pubblico, grazie alla speciale miscela tra intrattenimento di qualità e valorizzazione a fine turistico dei centri storici di pregio. Altre tappe di “Artistinstrada 2012” toccheranno nei prossimi giorni i seguenti Comuni: l’8 agosto Acerenza (Pz), il 9 agosto Salandra (Mt), il 10 e 11 agosto Viggiano (Pz), il 15 agosto Tolve (Pz) in occasione delle celebrazione della festa di San Rocco, il 16 agosto San Severino Lucano (Pz), per finire il 17 agosto a Castelluccio Inferiore (Pz).

In scena compagnie provenienti da ogni continente, per un evento capace di unire le più svariate espressioni artistiche: dall’acrobatica alla giocoleria, dal verticalismo al trasformismo, dalle percussioni al teatro di figura. Gli angoli più suggestivi dei centri storici – piazze, strade, vicoli – sono invasi da colori, suoni, storie dei popoli più diversi, in un clima di incontro e confronto tra culture. Ogni tappa offre a spettatori grandi e piccoli, dal tramonto a tarda sera, performance artistiche uniche nel loro genere: spettacoli di straordinario impatto scenico, capaci di trascinare emotivamente il pubblico e di trasformalo in un vero e proprio protagonista dello show. Ancora una volta, dunque, “Artistinstrada” si propone come un grande evento dell’estate del Sud Italia. Per info www.artistinstrada.com

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares