Libri: recensioni & interviste

LA MEMORIA PERDUTA DELLA PELLE

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

pp. 432 – Euro 19,50

Kid è poco più che adolescente, e la sua vita non ha una direzione, un senso; o se ce l’aveva, è andato perduto. È in libertà vigilata per un’oscura vicenda che ha a che fare con una ragazzina e deve vivere ad almeno ottocento metri da qualunque concentrazione di bambini. Non ha un posto dove andare; finisce sotto un ponte nel Sud della Florida, in una specie di comune con altri uomini accusati di violenza sessuale. Nonostante il crimine commesso, Kid è a sua volta una vittima, della propria impulsività e di una serie di scelte sbagliate che lui stesso, ora, fatica a comprendere. È a questo punto della sua vita che entra in scena il Professore: un docente universitario di Sociologia che scorge in lui il soggetto ideale per una ricerca. I due instaurano, almeno all’apparenza, un rapporto di amicizia, e quando il piccolo accampamento dove il ragazzo vive viene sgomberato dalla polizia, e ciò che rimane è distrutto da un uragano, il Professore fornisce a Kid l’aiuto necessario per tirare avanti. Ma all’improvviso il passato dell’uomo, fatto di segreti e bugie, riemerge minacciando di distruggere l’equilibrio trovato da Kid. E questi è costretto a riconsiderare tutto ciò in cui, faticosamente, era giunto a credere. Questa la trama del libro “La memoria perduta della pelle” di Russell Banks. Il libro uscirà  per Dalai editori il 25 settembre 2012.

Russell Banks (1940) è uno dei più importanti autori americani contemporanei. Autore di tredici romanzi – tra cui ricordiamo Tormenta, Il dolce domani e La legge di Bone, e quattro raccolte di racconti – è stato presidente del Parlamento internazionale degli scrittori ed è membro dell’American Academy of Arts and Letters.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta