Non solo Cinema

WOLFMOTHER IN CONCERTO ALL’HYDROGEN FESTIVAL

Wolfmother

Si spengono le luci, la folla urla, il batterista “da il quattro” e un muro di suono si abbatte sui fan. E’ il segreto dell’hard rock e nessuno oggi lo sa fare meglio di loro. Dopo il sold out al Live di Trezzo dello scorso Giugno, i Wolfmother saranno l’11 luglio all’Hydrogen Live Festival, a Piazzola sul Brenta (Padova).

Se i Black Crowes sono stati considerati gli eredi dei Led Zeppelin negli anni ’90, i Wolfmother lo sono a pieno titolo negli anni duemila. La voce di Stockdale e il sound seventies, stoner e psichedelico delle loro canzoni è un bellissimo flashback verso l’età migliore del rock, che rivive attraverso il talento compositivo di questo gruppo australiano, che rivernicia il passato con nuova linfa sonora. Con i due milioni di copie vendute negli ultimi cinque anni, grazie all’omonimo debutto e al successivo “Cosmic Egg”, i Wolfmother sono definitivamente una tra le rock band di maggior successo della nuova generazione. Nel 2007 si sono aggiudicati il Grammy Award per la miglior canzone hard rock (“Woman”) e il Brit Awards come  miglior nuovo artista. L’attuale formazione dei Wolfmother è composta dal leader Andrew Stockdale (voce e chitarra), dal chitarrista Aidan Nemeth, dal bassista e tastierista Ian Peres e dal batterista Dave Atkins.

Ad aprire la serata saranno gli irlandesi Answer, una delle realtà emergenti più interessanti nel panorama rock europeo. Grazie al successo planetario di Rise i quattro irlandesi hanno conquistato il pubblico e la critica tanto da diventare supporter al fianco di band come Rolling Stone, Deep Purple, The Who, Whitesnake o AC/DC. Il loro sound è frutto di una raffinata commistione tra blues di matrice americana e rock anni 70, con una particolare predilezione nei confronti dei Led Zeppelin. Punti di forza della band la “durissima” chitarra di Paul Mahon e il carisma del frontman Cormac Neeson.

I biglietti sono in vendita, a partire da € 29 anche direttamente presso la cassa dell’Anfiteatro Camerini, aperto con orario continuato dalle ore 13,30.

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta