Non solo Cinema

TORNA IL SAN CARLO NELLE CHIESE DI NAPOLI

© Maxotto – Fotolia.com

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Il teatro San Carlo torna nelle chiese di Napoli. Il prossimo appuntamento è per sabato 20 ottobre 2012 alle ore 21.00 nella Basilica di San Giovanni Maggiore di Napoli, gioiello di architettura religiosa dallo scorso maggio restituito al culto e alla città grazie all’impegno dell’Ordine degli Ingegneri partenopeo. Per l’iniziativa “Il San Carlo nelle chiese di Napoli”, sarà proposto il concerto di Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo diretti da Carlo Zappa – coro preparato da Salvatore Caputo, e voci soliste Rosanna Savoia, Daniela Giazzon, Francesca Russo Ermolli e Francesco Ciotola. In scaletta, due pagine del repertorio di Wolfagang Amadeus Mozart, “Adagio e fuga in do minore per archi K 546” (capolavoro assoluto del genere e composizione di grande respiro con chiare influenze dello stile di Händel) e “Exsultate, jubilate K 156 per soprano e orchestra” (composizione sacra del 1773, ritenuta il massimo esempio del repertorio vocale e strumentale del periodo giovanile dell’autore); a seguire, “Concerto per viola e orchestra in Re maggiore” di Franz Anton Hoffmeister (tra i più conosciuti concerti per viola del periodo classico e pagina considerata di grande virtuosismo) – solista Luca Improta – e in chiusura “Magnificat RV 610 per soli, coro e orchestra” di Antonio Vivaldi (solenne composizione religiosa, scritta dal ‘prete rosso’ per le orfanelle del Conservatorio della Pietà).

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta