Non solo Cinema

Salento in Itinerario Danza con “Balletto del Sud”

LaTraviata
LaTraviata

Il Salento, che spettacolo della natura! Una terra tra due mari baciata dal sole con spiagge bianchissime e ricca di tradizioni. Una di queste è l’appuntamento estivo di “Itinerario Danza” che ritorna come consuetudine, da anni. Nei suoi centri storici vedranno palazzi e chiese barocche diventare protagonisti assoluti di spettacoli di eccezionale qualità. Balletto del Sud, la compagnia leccese del noto coreografo Fredy Franzutti, porta nello scenario dell’entroterra salentino, in questa XVII edizione della rassegna, opere di grande spessore La Bella Addormentata su musiche di Piotr Il’ic Cajkovskij (nel 2013 ricorre il 150°anniversario della morte del compositore russo), La Traviata, Maria Callas il mito su musiche di Giuseppe Verdi e Iannis Xenakis (il 2013 è anche l’anno di Verdi, in quanto ricorrono i 200 anni dalla sua nascita), Shéhérazade e le mille e una notte su musiche di Nikolai Rimskij-Korsakov e la Carmen. Accanto a città note come Lecce, capitale del barocco, si accendono i riflettori anche sui piccoli centri: Acquarica del Capo dove si lavora ancora il giunco; Tuglie con un originale Museo della Radio; Soleto in piena Grecìa Salentina; Ugento con il Museo Archeologico, e poi le scenografie naturali della marina di San Foca e Castro. La compagnia, Balletto del Sud, è vanto della cultura salentina, è una delle più apprezzate a livello nazionale. Fondata nel 1995 ha un organico di 16 solisti e annovera un vasto repertorio di produzioni importanti della tradizione classica e non come Lo Schiaccianoci, Il Lago dei Cigni, L’Uccello di Fuoco, Carmen, Carmina Burana. La rassegna mira a sensibilizzare gli spettatori a questa affascinante forma d’arte e al tempo stesso rivalutare il patrimonio architettonico e artistico dei luoghi. Gli spettatori possono così, seguendo la rassegna, ammirare le interpretazioni degli artisti e scoprire monumenti che diventano, con studiate soluzioni illuminotecniche, cornici e scenografie naturali degli spettacoli. L’appuntamento è alle 20 per la visita guidata alla scoperta del borgo a cura di Pugliapromozione (per info 800 174 555),quindi alle 21.30 segue il balletto e dopo, chi lo vorrà, potrà gustare l’ottima cucina della tradizione, proposta nei ristoranti locali.

Ecco il calendario degli appuntamenti della XVII edizione:

Domenica 28 luglio, ore 21.20 – Lequile, Piazza San Vito  – La Traviata, Maria Callas il mito

Martedì, 30 luglio, ore 21.30 – Gallipoli, Piazza Aldo Moro  – Sheherazade e le mille e una notte

Domenica 4 agosto, ore 21.30  – Castro, Piazza Vittoria – Premio Castrum Minervae

Venerdì 9 agosto, ore 21.30 – Ugento, Piazza San Vincenzo – Sheherazade e le mille e una notte

Sabato 10 agosto, ore 21.30 – Lecce, Anfiteatro Romano – La Traviata

Domenica 11 agosto, ore 21.30  – Lecce, Anfiteatro Romano – Carmen

Lunedì 12 agosto, ore 21.30  – Tuglie, Piazza Garibaldi – La Bella Addormentata

Martedì 13 agosto, ore 21.30   – Acquarica del capo, Piazzale del Castello – Premio Giunco

Sabato 17 agosto,  ore 21.30 – Lecce, Anfiteatro Romano – La Traviata,Maria Callas il mito

Domenica, 18 agosto, ore 21.30  – Lecce, Anfiteatro Romano – La Traviata,Maria Callas il mito

Giovedì 22 agosto, ore 21.30  – San Foca, Piazza del Popolo – La Bella Addormentata

Domenica 25 agosto, ore 21.30  – Soleto, Piazza Cattedrale – La Bella Addormentata

Venerdì 30 agosto, ore 21.30 – Lecce, Teatro Romano – Sheherazade e le mille e una notte

Domenica 31 agosto, ore 21.30 – Lecce, Teatro Romano – La Bella Addormentata

Lunedì 1 settembre, ore 21.30  – Lecce, Teatro Romano – Mozart, prodigio d’Europa

close

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta

shares