Non solo Cinema

Marco Guazzone & Stag: un concerto in streaming

Marco Guazzone & Stag
Marco Guazzone & Stag

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Si è tenuto alle 19  del 3 novembre il concerto di Marco Guazzone & Stag in live streaming, dal Soultube Studio di Roma.  Arricchiti da una tenebrosa rivisitazione in chiave  horror, realizzata in occasione di Halloween, i brani dell’ “Atlante dei Pensieri”, il primo album del gruppo hanno acquisito un’ aura misteriosa ma, più che spaventare, Marco Guazzone & gli Stag emozionano. Nel bel mezzo dei lavori in corso per il loro nuovo disco, questo live è servito per assaporare, ancora una volta, la loro musica sempre suggestiva ed estremamente versatile: “Guasto”, “Excutoire”, “Antidote”, “Les Paul”sono solo alcuni dei brani eseguiti durante il live, al quale ha, tra l’altro, partecipato il cantautore Luca D’Aversa che ha messo a disposizione lo studio per gli Stag e che si è esibito in un bel duetto con Marco Guazzone sulle note di un suo brano intitolato “ Barattoli”. Qualche accenno alle colonne sonore di “Profondo Rosso” e de “The Addams family” e poi ancora sogni “mostruosi”  con “Nightmare before Christmas” e “The phantom of the Opera” fino all’inconfondibile classe di “Atlas of thoughts” che chiude, forse troppo presto, una felice parentesi musicale. Da parte nostra e del numeroso pubblico che ha vivacemente commentato la chat legata all’evento, l’augurio e il desiderio di ascoltare al più presto il nuovo album di un gruppo ricco di potenziale e buone vibrazioni.

Raffaella Sbrescia

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Commenta