Non solo Cinema

Festa della Tammorra, a Succivo (CS) la seconda tappa

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

DSC_0635Tutto pronto per la seconda tappa della “Festa della Tammorra” che si terrà il 1 maggio nell’antico Casale di Teverolaccio, a Succivo, in provincia di Caserta. La kermesse popolare, giunta già all’ottava edizione, ospiterà danzatori, cantatori e gruppi musicali che portano avanti la tradizione popolare. Tra gli ospiti della serata, Marcello Colasurdo, che è anche il direttore artistico della Festa che si svolge in tre tappe, Gianni Aversano e il gruppo dei “TammurriAtellA”, Michele Oliva con i “Via del Popolo”, “A via ‘e Perruni”, “Antico Presente”, la “Paranza di Peppe ‘o mericano”, “La paranza di Carinaro” e altri gruppi.

Il programma – Si comincia alle 19 nella cornice della masseria del ’700 a Teverolaccio, costruita intorno ad una Torre di avvistamento di epoca aragonese. La tammurriata farà rivivere i luoghi dove le famiglie contadine trascorrevano le loro giornate, dove si respira l’aria delle tradizioni e della terra. Il Casale di Teverolaccio, tra l’altro, è sede del primo Ecomuseo di Terra di Lavoro ‘Terra Felix’, nato da un progetto su cui lavora da anni Legambiente. L’evento è promosso da tre associazioni: “Carinaro Attiva”, Geofilos-Legambiente di Succivo e l’associazione “Santuario della Madonna di Briano”.

«Anche quest’anno aspettiamo centinaia di appassionati della tammurriata, come già negli anni scorsi – afferma Bruno Lamberti, presidente dell’associazione “Carinaro Attiva” – per tutti c’è musica di buona qualità assolutamente gratuita. Un’iniziativa che si muove sul lavoro volontario di tantissima gente e speriamo che nel prossimo futuro anche le istituzioni culturali vorranno sostenere». La terza e ultima tappa della “Festa della Tammorra” avrà luogo a Carinaro, il 15 e 16 giugno.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Redazione

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: [email protected]

Lascia un commento