15 luglio 2012
Redazione (4050 articles)
Share

A PADOVA CONTO ALLA ROVESCIA PER ALANIS MORISSETTE

Alanis Morissette

Conto alla rovescia per  Alanis Morissette  (nella foto) che martedì, 17 luglio 2012,  apre il suo breve tour italiano all’Hydrogen Festival, a Piazzola sul Brenta (Padova).

L’artista canadese, una delle più grandi cantautrici del panorama musicale internazionale, torna dal vivo a distanza di quattro anni dall’ultimo album e dall’ultima esibizione in Italia, all’Heineken Jammin’ Festival 2008. Alanis Morissette torna sulla scena musicale con un nuovo album, “Havoc And Bright Lights”, che uscirà il 27 agosto. L’ottavo disco della sua carriera è stato preceduto dal singolo “Guardian”, in radio dall’11 maggio. Il live sarà quindi un’occasione per ascoltare in anteprima alcuni dei nuovi pezzi, oltre che i capolavori del passato. La Morissette ha dichiarato: «Questo album, come sempre, rappresenta le mie ossessioni, i miei interessi e cosa mi affascina alle quattro di mattina nei miei momenti di introspezione. “Havoc And Bright Lights” è una sorta di commento emozionale, psicologico, sociale e filosofico attraverso canzoni».

Dal suo debutto nel 1995 Alanis Morissette è stata una delle cantanti, cantautrici e musiciste più importanti nella musica contemporanea. La sua musica e le sue esibizioni profondamente espressive le hanno guadagnato moltissimi riconoscimenti, tra cui 12 Canadian Juno Awards, 7 Grammy® Awards (più altre 14 nominations), e vendite per oltre 60 milioni di album in tutto il mondo.   Quello di Alanis è un rock melodico raffinato ed originale, che coniuga testi sempre intelligenti a sonorità che affondano tanto nel folk americano, quanto nella tradizione melodica pop rock. Il successo del primo album ne fece una icona mondiale e canzoni come “Ironic” o “Hand in my pocket” sono ancora oggi nella memoria di un paio di generazioni.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.