Natura

Viaggi a piedi o in bicicletta? Un’esperienza che non ha prezzo

Foto tratta da Latitudeslife.it
Foto tratta da Latitudeslife.it

Viaggiare per mettersi alla prova. Viaggiare per rilassarsi. Viaggiare come navigatori erranti è un modo per conoscersi e conoscere. Dopotutto, come affermava Sant’Agostino, il mondo è come un libro e chi non viaggia ne conosce solo una piccolissima parte, cioè una pagina. Ci sono tante mete quante sono le esigenze di ciascuno, ma percorrere sentieri ripidi e pianeggianti, magari a piedi e in bici, è un’esperienza che non ha prezzo perché il contatto con la natura regala emozioni indimenticabili, uniche, rigenerando corpo e mente. E allora, anziché la solita vacanza nelle località turistiche, perché non concedersi un itinerario del cuore o meglio dello Spirito? Magari nel Campo Natura Morning Star, in provincia di Lucca? Qui il contatto con la Terra è assicurato. Il campo, che ha una capienza massima di quindici persone, è privo di servizi fissi e acqua corrente.

Ma le proposte offerte sono molteplici. Numerose, infatti, sono le Associazioni italiane che organizzano percorsi a piedi e in bici. La via degli Dei è uno di questi e consiste in sei giornate di cammino. I viaggiatori attraverseranno l’antica Flaminia Militare, nel cuore dell’Appennino da Firenze a Bologna (info su www.movimentolento.it). Nel Salento la Compagnia dei Cammini propone una vacanza per famiglie con bambini da 0 a 4 anni, dal 6 al 12 luglio (per info: www.cammini.eu). Mentre www.verde-natura.it organizza un tour con guida italiana in Olanda. L’associazione ha ideato diversi percorsi in bici all’Estero. Chi ama la Francia per esempio può vivere una sensazionale esperienza tra i castelli della Loira, mentre coloro che cercano un approccio più intimo e spirituale potranno optare per il cammino di Santiago De Compostela. In programma anche percorsi in Cornovaglia, in Bulgaria, nella Foresta Nera.

Impossibile elencare tutti gli itinerari offerti, ma come avrete certamente capito c’è l’imbarazzo della scelta. Provare per credere.

Fonti articolo: I siti sopra citati e la rivista “Vivi Consapevole” 

close

Salve, sono Maria Ianniciello. Grazie per aver letto l'articolo. Se ti è piaciuto il sito e il pezzo, iscriviti alla mia newsletter settimanale. Riceverai ogni lunedi una mail con gli articoli e i nuovi episodi del podcast, contenuti inediti, buoni sconto su libri e tanto altro!

Commenti

commenti

Salve, mi chiamo Maria Ianniciello. Cultura & Culture è un blog indipendente. Redigere articoli ed editare podcast di qualità richiede tempo e concentrazione. DONA ORA affinché io possa creare contenuti migliori. Grazie mille!

Marco Roversi

Marco Roversi è uno pseudonimo. Su Cultura e Culture si occupa di politica, di spettacoli, di cultura.

Lascia un commento

shares