LAURA SANDI AL SECONDOME’ FEST

Sul prato del Chiosco di Padova, tra la spiaggia di città e il ristorante all’aperto, arriva il quarto appuntamento di SecondoMé, A qualcuno piace al caldo, l’anteprima estiva del festival di novembre. Il format è sempre quello del SecondoMé: una specie intervista per fatti, una monografia a 360° per conoscere meglio tutto di un artista. In questa preview estiva, gli ospiti sono tutti illustri padovani.

Sabato 7 luglio è la volta della scrittrice Laura Sandi, autrice del romanzo “Biscotti al malto fiore per un mondo migliore” edito da Mondadori. Nata a Padova nel 1973 in una grande famiglia di artisti, ha collaborato a lungo con il padre, scultore e creatore di gioielli. Dopo la laurea in Lettere ha lavorato nella moda, in editoria e nel teatro, come produttrice di spettacoli per il Centro Teatrale di Ricerca di Venezia. Ha vissuto a Padova, Torino, Milano, Venezia. Da Virginia Woolf alla Nothomb, da Lady Vendetta a 8 e ½, da De Andrè ai Radiohead, conosceremo tutti i suoi gusti e le sue passioni in ogni campo.

L’ultimo appuntamento sarà martedì 10 luglio con Matteo Strukul, scrittore e fondatore di Sugarpulp. Evento realizzato in collaborazione con Il Chiosco e Sugarpulp.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI