Impara a dire ti amo…

9788852034558Le parole hanno una grande importanza, perché fanno uscire l’essere umano dall’isolamento rendendolo uomo tra gli uomini. Senza la comunicazione, stati d’animo ed emozioni non potrebbero fluire liberamente, ma c’è di più: le parole, secondo alcuni studi, creano la nostra vita, determinando presente e futuro in quanto proprio sulle parole si struttura il dialogo interiore. Siamo fatti di parole. Giacomo Daquino nel suo libro “Impara a dire ti amo”, edito da Mondadori, scrive del dialogo affettivo che è l’alimento principale di cui si nutrono le relazioni. .

Il libro – Non è una novità che i legami d’amore si esauriscono soprattutto per un progressivo impoverimento della comunicazione e che, in genere, proprio quando si rimane soli ci si rende conto che è l’analfabetismo dei sentimenti ad aver determinato la fine del rapporto. Questo vale anche per i rapporti genitori-figli, figli-genitori, fratelli e sorelle. Si tende al silenzio affettivo perché manca il tempo delle parole, oppure perché si prova imbarazzo a dichiararsi, o si dà per scontato che ci sia la possibilità di farlo nel futuro. Poi, quando si perde una persona amata, si scopre di provare dolorosi rimpianti per non avergli detto, finché era vicina o in vita, “ti voglio bene”. La verità è che troppo spesso si comunica più con il cervello che con il cuore, si dice ciò che si pensa ma non ciò che si sente, e si resta estranei anche nell’intimità, sotto il chiaro di luna, tra le lenzuola o pranzando in famiglia. Per ovviare a questo preoccupante silenzio affettivo Giacomo Dacquino descrive, attraverso alcuni interessanti casi clinici, come è possibile imparare il linguaggio dell’amore, del voler bene, evitando il silenzio dei sentimenti che è tossico in ogni rapporto.

L’autore – Giacomo Dacquino è psichiatra, psicoterapeuta, esercita la professione a Torino, dove vive. Allievo e collaboratore di Silvano Arieti al Medical College di New York, è autore di oltre duecento pubblicazioni di psichiatria, sessuologia e psicoanalisi. Ha scritto numerosi libri tra cui Che cos’è l’amore, Paura d’amare, Legami d’amore, Se questo è amore, Credere e amare, Bisogno d’amore, Seduzione, Relazioni difficili, Soldi, sesso e sentimenti.



234x60_promo

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI