Baricco in tour per raccontare la nuova “Scuola Holden”

@ www.holdenreborn.it
@ www.holdenreborn.it

Un tour in giro per l’Italia con l’intento di presentare la nuova “Scuola Holden. Storytelling and Performing Arts”, che a tutti gli effetti aprirà le sue porte all’interno dell’ex Caserma Cavalli di Torino nel mese di ottobre. Dieci tappe da Milano a Palermo, quindi, durante le quali il preside della nota scuola, ossia il famoso scrittore Alessandro Baricco, parlerà del rinnovato progetto, a vent’anni dalla nascita della prima scuola Holden.

«I nostri diplomati – spiegano dall’istituto – si guadagnano la vita con le storie: scrivendo libri, sceneggiature di film, ma anche i testi delle etichette dello shampoo, per esempio. Per i primi 20 anni la scuola è stata “piccola”, prendevamo 30 studenti all’anno che stavano con noi due anni (in tutto, quindi, erano 60)». Con il tempo, però, la scuola è cresciuta, tanto che Baricco e i suoi collaboratori si sono accordi «che c’erano – continuano – molte altre cose che avremmo potuto insegnare. Ci serviva uno spazio molto più grande e dopo una lunga ricerca l’abbiamo trovato: si tratta dell’ex Caserma Cavalli di piazza Borgo Dora, a Torino. Quella sarà la nostra nuova casa, ristrutturata anche grazie alla collaborazione del Gruppo Feltrinelli».

Non solo una nuova sede, bensì anche una didattica rinnovata, tanto che dall’8 di ottobre la scuola proporrà 6 percorsi diversi, chiamati “College”: si tratta di “Scrivere”, “Filmmaking”, “Acting”, “Series”, “Real World” e “Crossmedia”. Tutti i College, con l’unica eccezione di “Scrivere”, saranno in italiano e in inglese e, quindi, aperti anche a studenti internazionali.

Queste e molte altre, quindi, le novità della Scuola Holden, che saranno illustrate nel dettaglio da Baricco nel corso del tour. Per chi fosse interessato, la prossima tappa è prevista a Napoli per domani, mercoledì 22 maggio (alle 18), presso la Feltrinelli Libri e Musica di via S. Caterina a Chiaia 23. Un’occasione durante la quale sarà anche possibile acquistare e far firmare le copie del libro di Baricco “Una certa idea di mondo”, in libreria per Feltrinelli dal 17 aprile.

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI