culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Non solo film

A Roma un tango argentino per Papa Francesco

foto tango a piazza campidoglio 2012 ok

 

Orquesta Tango spleen
Orquesta Tango spleen

A Passo di Tango in onore del Papa è il nome di un evento che si svolgerà a Roma sabato 20 aprile 2013 in piazza del Popolo, dalle 20 alle 24. Si tratta di una grande festa italo-argentina, ad accesso libero e gratuito, dedicata a Papa Francesco, promossa da Roma Capitale – su iniziativa del sindaco Gianni Alemanno e del vice Sindaco Sveva Belviso – in collaborazione con l’Ambasciata Argentina in Italia, e con il supporto organizzativo di Zètema Progetto Cultura. L’evento, che apre le celebrazioni per il Natale di Roma, prevede una prima parte dedicata al folclore argentino, con musiche eseguite dal vivo dal gruppo Madre Tierra, composto dagli eccellenti musicisti Martin Troncozo (voce – chitarra), Natalio Luis Mangalavite (pianoforte – voce), Carlos (El Tero) Buschini (basso – bombo), e con la partecipazione del tenore argentino Osvaldo Peroni. La seconda parte, dedicata al tango, sarà scandita invece dalla musica live dell’ORQUESTA TIPICA SEXTETO TANGO SPLEEN, diretta dal pianista e cantante argentino Mariano Speranza, una delle orchestre internazionali di tango più acclamata dell’ultimo periodo.

L’orchestra accompagnerà l’esibizione dei maestri di tango appartenenti a scuole provenienti da Roma e da tutta Italia, e darà vita alla colonna sonora della straordinaria “milonga” a cielo aperto in piazza del Popolo, dove ballerini e appassionati potranno volteggiare fino alle ore 24. Tutti gli artisti e maestri di tango coinvolti parteciperanno a titolo gratuito per omaggiare il Papa.

 

L’ingresso è libero e gratuito dalle 20 fino alle 24. Per info: www.comune.roma.it

 

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares