Retrospective, la mostra

morandiBruxelles, Belgio- Le opere, in prestito dal Museo di Bologna,  di Giorgio Morandi in mostra fino al 22 settembre al Palais des Beaux-Arts di Bruxelle. Retrospective, il titolo dell’expo di acquerelli, dipinti e disegni. Cento in totale. 

Cura l’evento- Maria Cristina Bandera. Direttore della Fondazione Roberto Longhi di Firenze. Co-curatrice della mostra Morandi al MAMboMuseo d’Arte Moderna di Bologna e al Metropolitan Museum di New York.

I temi- Morandi riporta su tela la natura morta 1942-1951, paesaggi 1961-62 e fiori del 1924 , il suo autoritratto e la figura umana (come le Bagnanti del 1915).

Al Palais des Beaux-Arts Morandi è accostato a un secondo artista di età contemporanea: Luc Tuymans. Tale paragone si deve alla similarità delle opere. Tale somiglianza è visibile anche in artisti quali Wayne Thiebaud, Sean Scully e Tony Cragg

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Redazione

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: [email protected]

Lascia un commento