Libri: recensioni & interviste

Mio fratello rincorre i dinosauri: dal libro al film

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Il 5 settembre 2019 uscirà il film, diretto da Stefano Cipani, Mio fratello rincorre i dinosauri, che sarà presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Con il suo cast di attori importanti, come Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese, il film, Mio fratello rincorre i dinosauri, è tratto dal libro di Giacomo Mazzariol, pubblicato da Einaudi nel 2016.

Mio fratello rincorre i dinosauri: la trama del libro e del film

Mio fratello rincorre i dinosauri libro film

Giacomo ha cinque anni quando i genitori in automobile comunicano a lui e alle sue sorelle che presto arriverà un fratellino. Chissà perché le notizie si danno sempre in macchina. Forse perché l’automobile è il simbolo del movimento e certi eventi scombussolano davvero la famiglia creando una sorta di moto perceputo.

Ad ogni modo passa del tempo e Giacomo, sempre in auto, riceve un’altra notizia: il fratellino che tanto attende sarà speciale; subito nella sua mente si materializza un’altra parola: super eroe. Suo fratello Giovanni avrà poteri davvero straordinari e finalmente saranno pari in famiglia: tre uomini e tre donne.

Ma quel bambino speciale è troppo diverso. Con il tempo Giacomo infatti comincerà a vergognarsi di Giovanni, che ha la sindrome di Down, tanto da nascondere la presenza del fratellino ai suoi amici più fidati e al suo primo amore, Arianna.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Passano gli anni e Giacomo finalmente vede Giovanni per ciò che davvero è: pura magia, è quel miracolo che ha reso la sua vita straordinaria. Gira così su Youtube un video dal titolo The simple interview, che ottiene molto successo. Il protagonista nientedimeno è Giovanni.

Giacomo Mazzariol, attraverso il fratello, scopre la sua vera vocazione. Scrive un altro libro, Gli squali, sempre edito da Einaudi, una serie tv e partecipa anche a trasmissioni televisive come Che tempo che fa di Fabio Fazio.

Mio fratello rincorre i dinosauri è un romanzo di formazione dalla semplicità disarmante. Leggendolo mi sono venute in mente le scene del film Wonder, che racconta la storia di un ragazzo con il viso deturpato che non si fa schiacciare dalla sua disabilità.

Il passaggio dal libro al film è dunque obbligato. Mi auguro che la versione cinematografica di Mio fratello rincorre i dinosauri non mi deluda.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta