Libri: recensioni & interviste

A Udine presentato Robot of Words

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

robot13aprile

 

Ieri, sabato 13 aprile2013, a Udine Magic – Mestieri Artistici per Giovani Innovatori e Creativi – ha presentato “Robot of Words: Installazioni e Parole-Golem a cura dell’associazione Espressione Est. Dopo il successo del loro precedente intervento Japanese Pop Geisha: Detraction Painting, l’associazione ha riportato in piazza Libertà dalle 15 di ieri un evento scenografico a ingresso libero, durante il quale alcuni artisti hanno costruito dei robot antropomorfi con il cartone e altri materiali di riciclo colorati e variamente trattati durante l’ex-tempore. A conclusione dei lavori, verso le 17, si è svolta una performance curata da attori e ballerini di danza contemporanea, utilizzando le poesie dei futuristi e creando una coreografia, che ha simboleggiato il risveglio del Golem. Come il Golem – figura antropomorfa immaginaria della mitologia ebraica e del folklore medievale – il Robot ha preso vita dai materiali di riciclo grazie all’opera dell’arpresetista che, con parole di memoria futurista, ha restituito dinamismo a ciò che era ormai morto.

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta