Non solo Cinema

Festival Torinodanza 2013: ecco le prime anticipazioni

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

14_Calore_P050_0381
Dal sito www.teatrostabiletorino.it

In attesa dell’edizione 2013 del Festival Torinodanza, uno degli appuntamenti più rilevanti in ambito europeo che si terrà nella città piemontese dal 13 settembre al 9 novembre, ecco le prime anticipazioni.

Particolare attenzione sarà quest’anno dedicata al futuro, nello specifico al 2014, anno che legherà Torinodanza e la Biennale de la Danse de Lyon con l’intento di far crescere il binomio tra Torino e la danza su un piano internazionale. Presenti, infatti, numerosi artisti provenienti dalla Francia.

Saranno tre, inoltre, i temi principali dell’edizione di quest’anno: si tratta di “Una strana bellezza”, sezione nella quale ritroviamo la visionarietà degli artisti più interessanti fra cui Emio Greco e Olivier Dubois con il Balletto di Marsiglia, il Cedar Lake Contemporary Ballet di New York e la coreografa francese Karine Ponties; “Il gesto musicale”, che rimanda al rapporto speciale che in uno spettacolo di danza si viene a creare tra musica e gesto e che sarà portato in scena da Anne Teresa De Keersmaeker e Boris Charmatz; infine “Il corpo magico”, che si collega all’ambito del circo contemporaneo e della nouvelle magie con Plan B di Aurélien Bory e Phil Soltanoff e Le Soir des Monstres di Etienne Saglio.

Come per le passate edizioni, anche per Torinodanza 2013 proseguirà la sinergia con MITO SettembreMusica per gli spettacoli di apertura del festival: la kermesse si inaugurerà con tre serate del Balletto di Marsiglia, impegnato in un programma firmato da Emio Greco e Pieter C. Scholten, che porteranno a Torino “Double points: extremalism”, e da Olivier Dubois che presenterà “Élégie”. Un omaggio esplicito, questo, agli scambi e alle relazioni che, come anticipato, legano Italia e Francia, non solo in vista del 2014, ma anche in occasione di FranceDanse, la manifestazione dedicata alla danza francese in Italia, e di Torino Incontra la Francia, iniziativa della Città di Torino.

I promotori: Torinodanza Festival 2013 è organizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Piemonte, della Città di Torino, della Fondazione per la Cultura Torino e di Intesa Sanpaolo e realizzato dalla Fondazione del Teatro Stabile di Torino. Vede inoltre la collaborazione di Città di Moncalieri, Teatro Regio Torino, Unione Musicale Onlus, MITO SettembreMusica, FranceDanse 2013, Institut Français Italia/Ambassade de France en Italie, Nuovi Mecenati Fondazione Franco-Italiana per la Creazione Contemporanea, Institut Français, MP2013 / Marseille-Provence 2013 – Capitale Européenne de la Culture, Torino incontra la Francia, Wallonie-Bruxelles International (WBI), Wallonie Bruxelles Théâtre Danse (WBTD), Torino Spiritualità, il Circolo dei lettori, Interplay, Prix Italia, Teatro a Corte – Fondazione Teatro Piemonte Europa, Biblioteche civiche torinesi, Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino, Provveditorato agli Studi di Torino, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e Associazione Piùconzero.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Per tenersi aggiornati è possibile consultare il sito del Teatro Stabile di Torino: www.teatrostabiletorino.it

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta