Non solo Cinema

1 Donna x Amica in storie di violenza

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

violenza-donneSono le storie di violenze sulle donne a dominare la scena nel quarto appuntamento di Letterature Festival Internazione di Roma. Sul palco di Massenzio si racconteranno storie di violenza subite, fisiche e psicologiche, ma anche esperienza di chi ha avuto il coraggio di denunciare e di uscire fuori da un inferno per riprendersi la vita negata per riconquistare la dignità perduta. 1 Donna x Amica, storie di risposta non violente di un centro realizzato da giovani donne, sarà lo spettacolo (all’aperto) che caratterizzerà la serata di domani quando si porteranno in scena testimonianze delle associazioni che hanno collaborato al programma: Centro Donne D.A.L.I.A Roma e Telefono Rosa. Il perché di questo spettacolo? La testimonianza di molte donne le quali hanno dimostrato che forza e violenza non sono la stessa cosa. La vera forza è la capacità di guardare il mondo con occhi realistici, riuscire nonostante le dure prove a cui ci sottopone la vita, a pensarlo e a viverlo in modo diverso, per una domani migliore.

Un sogno raccontato dalle donne.  Le scrittrici protagoniste saranno Serena Dandini, impegnata nel progetto Ferite a morte per combattere la violenza sulle donne, Concita De Gregorio, che nel suo ultimo libro Io vi maledico ha voluto dare voce a chi voce non avrebbe, e tre autrici straniere: la giovane autrice di origine nigeriana Taihe Selasi, la poetessa e scrittrice siriana Maram Al-Masri e la giornalista e scrittrice di origine iraniana Farian Sabahi. La serata sarà accompagnata dalla musica minimal dell’ensamble Women in Quartet, composto da Claudia Della Gatta  (violoncello ),  Grazia Porcino ( viola) , Miwa Cristina Shiozaki (violino), Prisca Amori (violino). In caso di pioggia l’evento si svolgerà presso il Teatro Eliseo.

Il Festival è realizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale. Ideazione e direzione artistica Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma, regia di Fabrizio Arcuri, organizzazione e produzione Zètema Progetto Cultura.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta