culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Natura

Il Mali, avventure di un Paese negato

copertina-maliCi sono luoghi dell’anima dove la natura si esprime dando il meglio di sé; spesso questi luoghi sono devastati da guerre e tirannie. L’Africa è il contenente più contraddittorio e allo stesso tempo più affascinanti del mondo. Uno dei Paesi, che abbiamo imparato a conoscere solo attraverso notizie frammentarie di conflitti, è il Mali, impossibile oggi da visitare. Si tratta di un Paese contraddittorio, a partire dalle numerose etnie che lo abitano, incastonato tra il deserto del Sahara e l’Oceano Atlantico e solcato dall’immenso fiume Niger. Un agglomerato di culture e tradizioni che si possono conoscere grazie a un e-book dal titolo “Mali: Avventure in un paese negato”, edito da Asterisk edizioni e il tour operator Viaggi Avventure nel Mondo. L’e-book consiste in nove racconti di viaggio, scritti da autori che sono stati in Mali quando le frontiere erano aperte agli stranieri. La pubblicazione è stata realizzata per scoprire e conoscere questo territorio misterioso.

La prefazione dell’ebook è di Karima Moual, giornalista del Sole 24 ore e di Rai1 nonché fondatrice del sito di informazione italiana sul Magreb Maroccoggi.it. Le foto presenti all’interno dell’e-book sono concesse da Viaggi Avventure nel Mondo.

“Mali. Avventure in un paese negato”  è  il primo titolo di una collana tematica che Asterisk edizioni, in collaborazione con Viaggi Avventure nel Mondo, realizza per raccontare attraverso gli occhi dei viaggiatori quei Paesi negati dalle guerre degli uomini contro gli uomini.

Per saperne di più? Clicca qui: http://www.asteriskedizioni.it/products-page/punto/mali-avventure-in-un-paese-negato/

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares