Senza categoria

L’Amore comporta di Biagio Antonacci è l’album più venduto

SEGUICI SU FACEBOOK. OGNI MERCOLEDI UNA DIRETTA

Biagio-AntonacciE alla fine Biagio Antonacci con “L’amore comporta” riconquista la prima posizione della classifica degli album più venduti, stilata da FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) per la settimana dal 21 al 27 luglio 2014. Il nuovo album di Antonacci – reduce dal successo dei concerti di Bari e Milano – in realtà non è mai scomparso dalla top ten. Adesso, in attesa de L’amore comporta tour, che farà tappa in quindici città italiane (dall’8 novembre al 5 dicembre 2014), i numerosi fan riportano il  cantante in testa alla classifica, facendogli guadagnare ben tre posizioni. Retrocede invece di uno scalino il gruppo del momento, lanciato da Maria De Filippi, cioè i Dear Jack con “Domani è un altro film” seguiti da “Ghost Stories” dei Coldplay e da “20 The Greatest Hits” di Laura Pausini, alle cui spalle, rispettivamente al quinto e sesto posto, troviamo“Senza paura” di Giorgia e i 5 Seconds of Summer con l’album omonimo. Nelle retrovie, dalla settima alla nona posizione, si collocano “Tempo reale” di Francesco Renga, “Mondovisione” di Luciano Ligabue e Deborah Iurato con l’album omonimo. In coda alla top ten c’è “Amore Puro” di Alessandra Amoroso.

Fonte: FIMI/GfK Album Music Charts

close

Salve, sono Maria Ianniciello. Grazie per aver letto l'articolo. Se ti è piaciuto il sito e il pezzo, iscriviti alla mia newsletter settimanale. Riceverai ogni lunedi una mail con gli articoli e i nuovi episodi del podcast, contenuti inediti, buoni sconto su libri e tanto altro!

Commenti

commenti

Salve, mi chiamo Maria Ianniciello. Cultura & Culture è un blog indipendente. Redigere articoli ed editare podcast di qualità richiede tempo e concentrazione. DONA ORA affinché io possa creare contenuti migliori. Grazie mille!

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2008 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo culturale intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione.

Lascia un commento

shares