Senza categoria

Il nuovo album di Fabi Silvestri Gazzè è il più venduto

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Ben cinque nuove entrate nella classifica dei dieci album più venduti nella settimana, dal 15 al 21 settembre 2014, stilata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana). Al primo posto della top ten si posizionano Fabi, Silvestri, Gazzè con “Il padrone della festa”. Il trio, con il disco d’esordio, conquista subito la prima posizione, facendo retrocedere di uno scalino il re della settimana scorsa, cioè “Non siamo più quelli di Mi Fist”, album dei Club Dogo. Alla spalle della band milanese si collocano altre due new entry; si tratta di “Word on fire” di Slash e “My everything” di Ariana Grande. A metà classifica si posiziona il nuovo entrato “Joe Patti’s experimental group” di Battiato/Pinaxa. Subito dopo troviamo “Gioia non è mai abbastanza” dei Modà, che è tra i 100 album più venduti da ben 84 settimane. Il nuovo disco del gruppo italiano perde tre posizioni rispetto a sette giorni fa. Al settimo e ottavo posto ci sono rispettivamente la new entry “Mea Culpa” di Clementino e “Tempo reale” di Francesco Renga. In coda alla classifica si collocano due grandi artisti della musica italiana che hanno dominato la top ten: sono Biagio Antonacci con “L’amore comporta”, in retrocessione di due scalini rispetto alla settimana scorsa, e Luciano Ligabue con “Mondovisione”, l’album che ha dato il nome al tour di successo.  In testa ai Top Digital c’è Enrique Inglesias con “Bailando”.

Fonte:  FIMI/GfK Album Music Charts

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta